Come perdere grasso di stomaco in tre settimane

È probabile che tu non abbia accumulato tutto il grasso addominale in tre settimane, quindi non puoi aspettarti di perdere tutto così velocemente. Se non fai nulla, il tuo rischio di problemi di salute rimane alto. Il grasso in profondità nel mezzo che circonda i vostri organi interni - chiamato obesità intra-addominale o grasso viscerale - è particolarmente pericoloso. Agisce come un organo endocrino, secernendo sostanze chimiche infiammatorie che aumentano il rischio di sviluppare malattie croniche, tra cui malattie cardiache e diabete di tipo 2. Il grasso della pancia risponde bene a una dieta ipocalorica e all'esercizio fisico, ma non puoi perdere più di circa sei chili in tre settimane. Usa le tre settimane per iniziare subito un processo di perdita di peso in modo da poter dimagrire in sicurezza e per sempre.

Video del giorno

Non è possibile indirizzare determinate aree per la perdita di peso. Il grasso viscerale dello stomaco, tuttavia, è in qualche modo unico. Perché è metabolicamente attivo, si rompe più velocemente del grasso sottocutaneo che si trova appena sotto la pelle del tronco, fianchi, braccia e cosce. Il grasso viscerale sarà uno dei primi grassi che si perde quando si inizia un programma di perdita di peso.

Riducendo l'apporto calorico e spostando più sprechi di perdita di peso. Quando si consumano 3.500 calorie in meno di quanto si brucia, si perde una sterlina. Un deficit di 500-1000 calorie al giorno crea quindi una perdita di peso gestibile da 1 a 2 libbre per settimana. Potresti voler dimagrire più velocemente e nelle prime settimane potresti apportare grandi cambiamenti, ma il mantenimento di un alto tasso di perdita di peso per un certo periodo di tempo può portare a problemi di salute come calcoli biliari e carenze nutrizionali. Anche quando si perde una notevole quantità di peso nella prima settimana o due di iniziare una dieta, molto è il peso dell'acqua - non il grasso dello stomaco.

Mangia almeno 1.200 calorie al giorno, oppure potresti bloccare il metabolismo e perdere una massa muscolare importante. Prima di ridurre le calorie limitando il cibo sano che mangi, limita l'assunzione di dolci zuccherati, bevande caloriche e cereali raffinati. Organizza i tuoi pasti in modo che siano costituiti da proteine ​​magre, cereali integrali e verdure fresche e fibrose. Snack su frutta fresca, formaggio magro o yogurt, una manciata di noci o verdure tagliate. Guarda le tue dimensioni della porzione e hai solo 3-4 grammi di proteine, una tazza o due di verdure e circa 1/2 a 1 tazza di cereali integrali ai pasti.

Il pane bianco, la pasta bianca e la soda dovrebbero essere esclusi dal menu. Limitate anche i latticini e i pezzi di carne grassi - hanno un sacco di grassi saturi - ed evitate cibi con grassi trans, come margarina, cibi fritti, cracker e prodotti da forno acquistati in negozio.

Tre settimane di esercizio fisico non sono sufficienti a provocare una significativa perdita di grasso, ma è abbastanza lunga da permetterti di fare un esercizio di routine. Uno stile di vita fisicamente attivo combatte il grasso addominale, afferma il Rush University Medical Center. Potrebbe essere necessario partecipare ad almeno un'ora di esercizio di intensità moderata al giorno per creare il deficit necessario per perdere il grasso della pancia. Aggiungi l'attività brucia-calorie durante il giorno, agitandoti, facendo pacing e facendo lavoretti attivi.

Scricchiolii e altri esercizi specifici addominali rafforzano e costruiscono la resistenza nei muscoli addominali, ma non fanno nulla per far sparire il grasso stesso. Un programma completo di allenamento per la forza ti aiuta a costruire una maggiore quantità di massa muscolare magra, che aumenta il tuo metabolismo a riposo per aiutarti a bruciare più grasso. Colpisci i pesi almeno due volte a settimana, ma sappi che costruire muscoli richiede più di tre settimane di lavoro costante per vedere i risultati reali.

Creare una camera da letto che promuova una qualità da sette a nove ore di sonno a notte; un buon sonno favorisce un peso corporeo più sano. Uno studio pubblicato nel 2014 sulla rivista Obesity ha rilevato che il passaggio dei partecipanti da un programma di sonno di meno di sei ore a notte a uno che ha coinvolto da sette a otto ore ha portato a una diminuzione del grasso viscerale. I partecipanti hanno cambiato le loro abitudini di sonno per sei anni - non tre settimane. Dormire troppo poco può farti desiderare cibi più grassi e zuccherini e rende difficile attenersi a un piano di perdita di peso.

La mancanza di sonno può esacerbare lo stress, che svolge anche un ruolo nello sviluppo del grasso della pancia. Quando le bollette, le scadenze lavorative e la pressione della famiglia si accumulano, il corpo produce più dell'ormone noto come cortisolo. Il cortisolo spinge l'accumulo di calorie in eccesso sull'addome. Sebbene lo stress a volte sia inevitabile, trova modi non alimentari per affrontarlo. Sperimenta con yoga e meditazione; delegare le mansioni lavorative; e passare il tempo sociale con gli amici.

LiveStrong Calorie Tracker

Perdere peso. Mi sento benissimo! Cambia la tua vita con MyPlate da LIVEFORTE.COM

4.7
5
13
4
5
3
1
2
1
1
1