Come perdere peso in modo sicuro

Esperto recensito

Come perdere peso in modo sicuro

Cinque metodi: Valutare le tue abitudini alimentari e stile di vita Pasti brevettuali per la perdita di peso Attività fisica incorporante per la perdita di pesoTracking Your ProgressAvoid Diete non sicure e non sane

Il mercato della perdita di peso è straripante di aiuti dietetici che pretendono tutti di aiutarti a perdere peso velocemente. Frullati, snack e pillole commercializzati come soppressori dell'appetito e programmi di perdita di peso sparpagliano gli scaffali della maggior parte dei negozi oggi. Sfortunatamente, il desiderio di perdere peso spesso induce le persone a dimenticare che la perdita di peso è più benefica per il corpo quando viene fatto in modo sano e sicuro. La perdita di peso è anche più sostenibile quando viene raggiunta con cambiamenti dello stile di vita per un lungo periodo di tempo.[1]

passi

1
Valutare le tue abitudini alimentari e di vita

  1. 1
    Tieni traccia dei tuoi pasti in un diario alimentare. Quando si inizia una nuova dieta o un modello alimentare, può essere utile annotare le abitudini alimentari e di stile di vita correnti in modo da essere a conoscenza di quali cambiamenti è necessario apportare. Nota quali cibi e bevande consumi e il tempo dei tuoi pasti.
    • Acquista un diario o scarica un'app di registrazione sul tuo smartphone. Tieni traccia di quanti più giorni puoi. Idealmente, tenere traccia dei giorni feriali e dei giorni del fine settimana. Molte persone mangiano leggermente diverso nei fine settimana rispetto ad una giornata di lavoro più strutturata.[2]
    • Vai oltre annotando i cibi che mangi. Prendi nota di quanto spesso mangi fuori e di qualsiasi modello che vedi sorgere. Ad esempio, in un giorno in cui lavori fino a tardi, è più probabile che ti fermi in un fast food invece di preparare la cena a casa?
    • Nota anche dove pensi di poter migliorare o fare scelte migliori. Ad esempio, stai scegliendo le opzioni più salutari possibili per i tuoi pasti o spuntini? Mangi un sacco di cibi surgelati o trasformati o mangi principalmente pasti cucinati in casa?
  2. 2
    Misura le dimensioni delle porzioni. Mangiare troppo e indulgere in porzioni più grandi (anche di cibi sani) può portare a un apporto calorico in eccesso e all'aumento di peso.[3] Tieni traccia delle dimensioni delle porzioni dei pasti e degli snack per avere un'idea se è necessario ridurre o mantenere le dimensioni delle porzioni.
    • Ridurre le dimensioni delle porzioni può essere un modo semplice per ridurre alcune calorie della giornata e aiutare a perdere peso moderatamente.[4]
    • Confronta le dimensioni delle porzioni per tutto il giorno secondo gli standard raccomandati. Ad esempio, una porzione di frutta è 1/2 tazza o un frutto intero piccolo, una porzione di verdure è una tazza, una porzione di cereali è 1 oz o 1/2 di una tazza, una porzione di proteine ​​magre è di 3 once e una porzione di latticini a basso contenuto di grassi è una tazza (latte e yogurt) o 2 once di formaggio.[5]
    • Un sacco di negozi di alimentari hanno tupperware pre-porzionato per aiutarti a controllare le tue porzioni con meno sforzo.
    • Considera di investire in misurini o in una scala alimentare per aiutarti a registrare con precisione le dimensioni delle porzioni.
    • Le dimensioni delle porzioni potrebbero essere un altro elemento che è possibile aggiungere al diario alimentare.
  3. 3
    Considera le calorie. Monitorare le calorie totali ogni giorno può anche darti un'altra prospettiva della tua dieta. Sapere quante calorie in genere si mangia in un giorno medio può dare indizi su ciò che si può ritagliare dalla propria dieta per aiutare a indurre la perdita di peso.
    • Perdita di peso sicura, o perdere uno o due chili a settimana, richiede di tagliare circa 500 calorie al giorno.
    • Tagliare più di 500 calorie al giorno o consumare meno di 1200 calorie al giorno non è sicuro o salutare e non può comportare una perdita di peso a lungo termine.
    • Mentre tagliare e bruciare calorie aggiuntive può sembrare una buona idea per perdere peso più velocemente, può avere effetti sulla salute a lungo termine molto negativi e può effettivamente portare ad un aumento di peso a lungo termine.
    • Anche se la perdita di peso e un'alimentazione sana vanno oltre le calorie, è importante essere consapevoli delle calorie - sapere se stai mangiando o meno calorie sufficienti per il tuo corpo e il tuo stile di vita.
    • Brucia calorie addizionali attraverso l'esercizio fisico è utile ma assicurati che se stai facendo esercizio fisico, non mangi troppo poco.
    • Riconoscere i limiti del conteggio delle calorie. Non tutte le calorie sono state create uguali e le stime caloriche sull'etichetta possono essere disattivate.[6][7] Il conteggio accurato delle calorie aumenta anche il cortisolo dell'ormone dello stress, che può portare a desiderio e aumento di peso.[8]
  4. 4
    Diario sulle voglie o le emozioni che ti spingono a mangiare. Circa il 75% delle volte le persone mangiano troppo, è in risposta alle emozioni.[9] È importante essere consapevoli di quali emozioni ti spingono a mangiare e in che modo influenzano in modo specifico i tuoi comportamenti alimentari o di stile di vita.
    • Prendi nota della tua connessione cibo / umore. Ad esempio, potresti notare che nei giorni in cui ti senti più stressato, hai maggiori probabilità di raggiungere uno spuntino salato e ricco di grassi. Prova a valutare il tuo umore su una scala da 1 a 10 ogni volta che inizi una registrazione a giornale.
    • Considera anche le ore del giorno o della notte quando hai il tempo più difficile per evitare il cibo spazzatura o spuntini senza cervello. È tardi la sera mentre ti siedi e guardi la TV? Desideri ardentemente il bisogno di qualcosa mentre guidi? Sapendo quali sono i tuoi punti deboli ti aiuteranno a pianificare modi per modificare le tue abitudini alimentari.
  5. 5
    Scegli un programma di dieta equilibrato. Ci sono alcune diete commerciali che sono appropriate per la perdita di peso sicura e sana. Questi potrebbero essere utili in quanto molti programmi offrono un piano molto dettagliato, ricette e supporto.
    • Scegli una dieta che non si concentra sull'eliminazione di grandi gruppi di alimenti o di interi gruppi alimentari.
    • Cerca programmi incentrati sul monitoraggio delle dimensioni delle porzioni, su una dieta bilanciata e sull'assunzione di attività fisica regolare.
    • Esempi di programmi che offrono perdita di peso sicuro includono: una dieta basata su uno stile mediterraneo di mangiare; la dieta DASH (ottima per l'ipertensione); una dieta proteica più ricca e moderata di carboidrati; o una dieta che si concentra su pasti equilibrati e dimensioni delle porzioni.
  6. 6
    Incontra il tuo medico o dietista registrato. Parlare con un medico o un dietista registrato prima di iniziare qualsiasi nuova dieta è un'idea intelligente. Potrebbero essere in grado di fornirti una guida aggiuntiva o raccomandare alternative che potrebbero essere più appropriate per la tua salute.
    • Parla con il tuo medico di base. Potrebbe indirizzarti a un dietista locale per ulteriore aiuto.
    • Un dietologo registrato è un esperto di nutrizione che può darti una dieta più efficace per la perdita di peso. Potrebbero essere in grado di elaborare un piano alimentare su misura per il tuo stile di vita che ti aiuterà a indurre la perdita di peso. È anche bello visitare regolarmente il tuo dietologo per avere un po 'di responsabilità attraverso il processo di perdita di peso.
    • Visita il sito web EatRight e fai clic sul pulsante arancione "Trova un esperto" in alto a destra per cercare un dietologo nella tua zona.
Punto
0 / 0

Metodo 1 Quiz

Qual è uno dei primi passi da fare per iniziare a perdere peso in modo sicuro?

Non esattamente! Quando sei pronto per iniziare a tagliare le calorie, vuoi tagliare circa 500 calorie al giorno. Non dovresti tagliare più di 500 calorie o andare sotto un apporto di 1.200 calorie, o rischi di perdere peso in modo non salutare che potrebbe portare ad un aumento di peso a lungo termine o ad altri problemi! C'è un'opzione migliore là fuori!

No! Se mangi troppo, anche cibi sani, potresti guadagnare peso. Il conteggio delle calorie è utile quando stai cercando di perdere peso, ma sii consapevole dello stress che potrebbe causare. Lo stress può innescare l'ormone cortisolo, che potrebbe portare a voglie e eccesso di cibo. C'è un'opzione migliore là fuori!

Sì! Annotare le tue voglie e come ti sei sentito quando hai desiderato determinati cibi può aiutarti a combattere il mangiare emotivo. Inoltre, un diario alimentare può aiutarti a vedere ciò che mangi durante il giorno e trovare le aree in cui puoi ridurre le calorie. Questo è il miglior primo passo nel tuo percorso di perdita di peso! Continua a leggere per un'altra domanda del quiz.

Non proprio! Alcuni programmi di dieta sono strumenti eccellenti per aiutarti a perdere peso, ma dovresti evitare quelli che tagliano troppe calorie, eliminare interi gruppi di alimenti o richiedere di prendere qualche pillola per perdere peso. Vuoi scegliere un programma di dieta che incorpori cibi sani, piccole porzioni e un regime di esercizio. Clicca su un'altra risposta per trovare quella giusta ...

2
Pianificazione dei pasti per la perdita di peso

  1. 1
    Scrivi un piano del pasto. Avere un programma nutrizionale bilanciato, a porzione / controllato calorico è essenziale per la perdita di peso. Crea il tuo, usa l'aiuto del tuo medico o dietologo registrato o trova libri o programmi dietetici online che puoi seguire.
    • Prenditi un'ora o due del tuo tempo libero e scrivi le tue idee per tutti i pasti e gli snack. Ciò eliminerà ogni congettura dalle decisioni quotidiane e fornirà un quadro per un'alimentazione sana.
    • Quando progetti i tuoi piani pasto, assicurati di includere ogni gruppo alimentare ogni giorno e assicurati di seguire le dimensioni delle porzioni appropriate.
    • Prendi in considerazione la quantità di pasti veloci che saranno necessari per la settimana. Pianifica i modi per incorporare pasti semplici e nutrienti in quei giorni o spuntini salutari. Pianificando in anticipo, puoi aiutare a prevenire l'acquisto di alimenti meno sani.
    • Avere spuntini extra sani su di te in modo da non rimanere mai bloccati senza opzioni salutari. Non sai mai quando sarai bloccato lontano da casa, quindi la preparazione è la chiave.
    • Incorporare i pasti che congelano bene nella pianificazione. Fai il doppio del normale raddoppiando tutti gli ingredienti richiesti dalla ricetta. Congelare la metà per un pasto futuro o scomporlo in monoporzioni da utilizzare come pranzi al sacco.
  2. 2
    Fai scorta della tua cucina con cibi sani. Mangiare sano e cucinare sano possono essere molto più semplici se la tua cucina è fornita di alimenti che supporteranno la tua dieta. Trova il tempo di fare la spesa ogni settimana per fare scorta di una varietà di prodotti salutari preferiti.
    • Una dispensa ben fornita può essere un ottimo strumento per una sana alimentazione. La maggior parte degli oggetti trovati nella dispensa saranno stabili e facili da tenere a portata di mano per lunghi periodi di tempo. Prova a conservare articoli come questi per pasti veloci e salutari: fagioli in scatola, verdure in scatola senza aggiunta di sale, tonno o pollo in scatola, 100% di cereali integrali (come quinoa, 100% pasta integrale o riso integrale), burro di noci e zuppe ipocaloriche e a basso contenuto di sodio.
    • Un'altra zona molto utile per avere fornito è il congelatore. Di nuovo, gli elementi nel congelatore manterranno più a lungo. Prova a fare scorta di articoli come: verdure surgelate (senza salse o condimenti), frutta congelata, cereali precotti surgelati (come riso integrale o quinoa), cene surgelate a basso contenuto calorico (per notti intense) e proteine ​​congelate (pesce o pollo ).
    • Immagazzina il tuo frigorifero settimanalmente con frutta fresca, verdura, latticini (come latte magro, yogurt e formaggio e proteine ​​magre (pollo, pesce, maiale o carne magra).
    • Se sei occupato, non hai tempo o non ti piace cucinare, considera l'acquisto di articoli che sono precotti o pre-preparati per ridurre la cottura. Fai scorta di articoli come questi per pasti veloci: verdure pre-lavate / pre-tagliate (come la lattuga insaccata o fagioli verdi al vapore), mele affettate, strisce di petto di pollo grigliate o uova sode cotte.
  3. 3
    Prepara nuove ricette. Se una cucina sana è qualcosa di nuovo per te o hai bisogno di rinfrescare le tue ricette regolari, è utile trovare alcune nuove ricette sane da provare. Espandere il tuo repertorio di ricette può aiutarti a evitare di entrare nei solchi delle ricette o di annoiarti con la tua dieta.
    • Prova a preparare da una a due nuove ricette ogni settimana. Non devi revisionare la tua intera routine; provare alcune cose nuove ogni settimana può aiutarti a aggiungere lentamente nuove idee entusiasmanti.
    • Acquista un libro di cucina o due su misura per mangiare sano, dimagrire o pasti ipocalorici.
    • Controlla su Internet le ricette facilmente modificate che ti aiuteranno a migliorare la tua dieta. È possibile trovare siti di varietà che offrono informazioni preziose per ricette sane e sostituti a basso contenuto calorico.
  4. 4
    Mangi spuntini sani. Mangiare spuntini sani è un modo efficace per ricevere nutrimento aggiunto durante la giornata e può essere utile per aiutare a perdere peso.[10] Dovresti mangiare quando hai fame, quindi invece di prendere i biscotti o le patatine fritte, prendi qualcosa di sano come noci o clementine.
    • Snacking può essere un'area grigia per la perdita di peso. Pensa davvero se uno spuntino è necessario prima di mangiarlo. Uno spuntino ipocalorico può essere una buona opzione prima o dopo un allenamento o se ti senti molto affamato e mancano più di due ore al tuo prossimo pasto.[11] Per mantenere il tuo metabolismo in movimento e tieniti pieno, dovresti mangiare ogni tre o quattro ore. Ciò potrebbe significare più piccoli pasti o tre pasti con snack in mezzo.
    • In generale, gli snack dovrebbero ridursi a circa 100 - 200 calorie (a seconda del livello di attività). Compresi frutta, verdura e proteine ​​magre aiutano a mantenere gli spuntini sotto controllo calorico pur rimanendo nutrienti.[12]
    • Spuntini sani possono includere: carote e hummus, sedano e burro di arachidi, mele o yogurt greco con frutta.
    • Se hai intenzione di mangiare davanti alla TV o altra distrazione, preparati una parte dello spuntino desiderato, in base a quanto ti senti affamato. In questo modo, non esagererai accidentalmente mentre non stai prestando attenzione, e potrai goderti il ​​tuo spettacolo senza preoccupazioni.
  5. 5
    Consumi pasti e spuntini indulgenti con moderazione. Godere di alcuni dei tuoi oggetti preferiti e più indulgenti di tanto in tanto è un'azione accettabile anche mentre si perde peso. Assicurati di mangiarli davvero ogni tanto.
    • Tagliare lentamente gli alimenti indulgenti. Se sei abituato a mangiarli regolarmente, prova a mangiarli solo una volta alla settimana o una o due volte al mese.
    • Se hai intenzione di indulgere, assicurati di controllare parte del cibo. Ciò manterrà le calorie limitate.
    • Contrasta il tuo cibo ipercalorico con una sessione di allenamento più lunga. Non brucerai tutte le calorie, ma può aiutarti a rimanere in pista.
Punto
0 / 0

Metodo 2 Quiz

Qual è qualcosa che non dovresti mai mangiare mentre cerchi di perdere peso?

Vero! Devi limitare il tuo apporto calorico per perdere peso, ma ciò non significa che non puoi goderti i cibi che ami! Quando fai indulgere in cibi ad alto contenuto calorico, fallo con la giusta mentalità. Usa il controllo delle porzioni e pianifica un allenamento più lungo per cercare di rimanere in pista. Continua a leggere per un'altra domanda del quiz.

No! Sebbene molti cibi in scatola siano ricchi di sodio, puoi trovare alcune verdure e zuppe senza sale aggiunto o sodio povero. È una buona idea conservare la tua dispensa con questi punti metallici in modo da avere sempre a portata di mano opzioni salutari. Riprova...

Non esattamente! Gli snack sono necessari per mantenere forte il tuo metabolismo! Prova a mangiare spuntini sani che rientrano nella gamma di calorie da 100 a 200. Questi snack possono frenare la fame fino a quando è di nuovo il momento dei pasti. Non dovresti mangiare distrattamente, però, quindi cerca di non mangiare mentre sei, per esempio, a guardare la TV. Se decidi di fare uno spuntino mentre guardi il tuo programma preferito, assicurati di distribuire uno spuntino di dimensioni adeguate e non mangiare più di quello. Scegli un'altra risposta!

Questo non è necessariamente preciso. Alcuni cibi surgelati sono confezionati con conservanti, sale e grassi, ma non tutti! Puoi trovare frutta congelata, verdura e cereali precotti per rendere la tua pianificazione dei pasti più facile e veloce. Assicurati di leggere attentamente le etichette per assicurarti di ottenere i migliori alimenti surgelati! Scegli un'altra risposta!

3
Incorporando attività fisica per la perdita di peso

  1. 1
    Esegui un regolare esercizio aerobico. Mira per 150 minuti o due ore e mezza di attività fisica ad intensità moderata ogni settimana. Incorporare un regolare esercizio aerobico nella routine quotidiana supporterà la perdita di peso.
    • Le attività aerobiche possono includere esercizi come: camminare, fare jogging, nuotare, andare in bicicletta o fare escursioni.
    • L'esercizio fisico è un ottimo supporto per la perdita di peso, ma è solo una parte dell'immagine di perdita di peso. L'esercizio da solo non causerà sempre la perdita di peso. Invece, l'esercizio fisico migliore ti aiuta a mantenere la tua perdita di peso a lungo termine.[13]
    • Se si utilizzano macchine cardio (come un tapis roulant o ellittico) diffidare della funzione "calorie bruciate". Molte volte, queste macchine sono molto imprecise. Prova a pensare all'esercizio fisico come a un supporto per la perdita di peso e non a causare la perdita di peso.[14]
  2. 2
    Incorporare l'allenamento della forza settimanale. Sollevamento pesi o allenamento di resistenza è un'altra parte importante della routine di allenamento. Si consiglia di includere 2 giorni di allenamento della forza ogni settimana.[15]
    • L'allenamento per la forza include attività come: sollevamento pesi, esercizi di pilates o isometrici come flessioni o flessioni.
  3. 3
    Trova un compagno di allenamento. Iniziare con un piano di esercizi può essere difficile, soprattutto se lo fai da solo. Lavorare con un amico o un partner può essere un grande motivatore per tenerti in pista e presentarti per le tue sessioni di sudore settimanali.[16]
    • Chiedi ad amici, familiari o colleghi di lavoro di trasferirti con te.
    • Metti insieme un gruppo di colleghi per una pausa mattutina a pranzo.
    • Chiedi a un amico una "data" settimanale per aggiornarti.Pianifica una passeggiata o una sessione di ginnastica in cui puoi chattare e muoverti contemporaneamente.
  4. 4
    Prova diversi tipi di esercizio. Tieni il tuo esercizio di routine divertente ed eccitante praticando una varietà di esercizi diversi. Ciò può anche aiutare a prevenire un eccesso di allenamento o un uso eccessivo di determinati gruppi muscolari.[17]
    • Se esercitare in palestra non è il tuo genere, prova invece una lezione di danza o uno sport di squadra. Sarai più disposto ad attenervisi se è divertente per te.
    • Prova ad incorporare alcune attività all'aria aperta come trekking, kayak o bicicletta.
    • Tieni presente che l'esercizio non deve essere rigoroso per essere efficace. Fai una passeggiata o vai in bicicletta. Qualsiasi movimento è utile per aiutare con il controllo del peso ed è necessario per la manutenzione muscolare.
Punto
0 / 0

Metodo 3 Quiz

Vero o falso: per garantire una perdita di peso di successo, devi includere esercizio aerobico, allenamento della forza e yoga nella tua routine settimanale.

Non necessariamente! Non devi allenarti a perdere peso, e l'esercizio da solo non è il modo per perdere peso in modo sano. Tuttavia, l'attività fisica come le routine cardio e l'allenamento della forza possono aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo e può aiutarti a mantenere un peso sano dopo aver raggiunto il tuo obiettivo. Indovina ancora!

Corretta! Non devi allenarti per perdere peso - l'esercizio fisico è una piccola parte del processo, ma può aiutarti! Dovresti provare a lavorare circa 150 minuti di attività fisica ogni settimana per aiutare con la perdita di peso o il mantenimento del peso. Continua a leggere per un'altra domanda del quiz.

4
Tracciamento dei tuoi progressi

  1. 1
    Pesati settimanalmente. È importante monitorare il peso su qualsiasi dieta o piano di perdita di peso. I controlli regolari del peso ti mostreranno i tuoi progressi nel tempo e potrebbero aiutarti a motivarti. Possono anche darti un'idea di quanto siano efficaci o inefficaci i tuoi cambiamenti nello stile di vita.
    • È l'ideale per pesarsi una o due volte alla settimana. Pesarti ogni giorno non ti mostrerà il quadro generale. Le fluttuazioni giornaliere di peso (sia di guadagno che di perdita) sono normali e potrebbero non essere accurate rispetto a un peso settimanale.[18]
    • Acquista una bilancia per uso domestico in modo da avere gli strumenti giusti a casa per mantenerti in pista.
    • È stato anche dimostrato che le pesate regolari aiutano a prevenire il guadagno di peso.[19]
    • Pesare te stesso alla stessa ora ogni settimana e negli stessi vestiti (o nudi).
    • Tieni presente che un numero su una scala non ti darà l'immagine completa. La bilancia non discrimina tra grasso e muscoli, né ti dirà della salute del tuo cuore o della tua maggiore resistenza. Se stai bruciando grassi mentre guadagni muscolare, il tuo peso potrebbe non cambiare. Invece di arrendersi, considera gli obiettivi non legati al peso, come ad esempio quanti giri puoi nuotare in una volta.
  2. 2
    Annota i tuoi obiettivi Annotare gli obiettivi può essere utile con qualsiasi tipo di cambiamento, ma è particolarmente utile con la perdita di peso. Conoscere il tuo obiettivo a lungo termine può aiutarti a rimanere motivato e guardare avanti attraverso i tuoi progressi.
    • Sii specifico con il tuo obiettivo. Assicurati che sia tempestivo, specifico e realistico. Ricorda, grandi quantità di perdita di peso non sono realistiche e molto probabilmente non sono sicure o salutari.
    • Stabilisci obiettivi più piccoli prima dei tuoi obiettivi a lungo termine. Ad esempio, se si desidera perdere 25 sterline in cinque mesi, un obiettivo più piccolo sarebbe quello di perdere cinque sterline entro il primo mese.
    • Stabilisci obiettivi al di fuori della tua perdita di peso. Scrivi obiettivi su cose che sarai in grado di fare o smettere di fare mentre perdi peso. Ad esempio, potresti riuscire a camminare su un 5k senza fermarti.
  3. 3
    Rivaluta i tuoi progressi. Mentre continui con il tuo piano di perdita di peso, è sempre una buona idea effettuare il check-in e rivalutare i tuoi progressi. Il check-in mensile o bimestrale può aiutarti a modificare la tua dieta, esercizio fisico o altri comportamenti per aiutarti a continuare i tuoi progressi.
    • Se noti che la tua perdita di peso è rallentata o interrotta, fai un passo indietro e rivaluta il tuo stile di vita. Forse tieni un diario alimentare per un paio di giorni o tieni traccia di quanto spesso ti alleni. Se vedi zone in cui sei scivolato in alto o ti sei perso un po ', prova a tornare in pista.
Punto
0 / 0

Metodo 4 Quiz

Come dovresti monitorare il tuo percorso di perdita di peso?

No! Gli obiettivi a breve termine sono un ottimo modo per mantenerti motivato verso il tuo grande obiettivo! Inoltre, puoi impostare obiettivi diversi dalla perdita di peso per aiutarti a continuare. Ad esempio, forse vuoi ridurre il tempo necessario per camminare o eseguire un 5k. Tieni traccia dei tuoi numeri nel tuo diario per motivi di motivazione! Prova un'altra risposta ...

Sì! Dai un'occhiata ai tuoi obiettivi passati e se li hai raggiunti ogni mese. Questo è un buon modo per valutare ciò che è stato aiutato con la perdita di peso, o perché hai raggiunto un altopiano. Continua a leggere per un'altra domanda del quiz.

Questo non è giusto! Dovresti pesarti una volta o due alla settimana. Le pesate giornaliere possono solo frustrarti a causa delle normali fluttuazioni che tutti sperimentano ogni giorno. Scegli la stessa ora ogni settimana, e una buona idea è di pesarti la mattina prima di una doccia, così puoi salire sulla bilancia senza vestiti. Prova un'altra risposta ...

5
Evitare diete non sicure e malsane

  1. 1
    Fare domande. Quando stai facendo ricerche su diversi piani dietetici, prodotti o anche parlando con un medico sulle diete, fai tante domande quante più puoi. Essere ben informati ti aiuterà a scegliere la dieta migliore per te e quella più sicura. I programmi affidabili e il loro personale dovrebbero essere in grado di rispondere a domande riguardanti sicurezza, efficacia e costi.[20] Fai domande come:
    • Devo acquistare pasti speciali o supplementi?
    • Che tipo di certificazioni o esperienze di perdita di peso hanno lo staff o il fondatore / creatore?
    • Quanto peso perde la persona media?
    • Il programma include una parte per aiutarmi a mantenere la mia perdita di peso?
    • Puoi mostrarmi qualche studio sull'efficacia a lungo termine?
  2. 2
    Evitare l'uso di frullati, pillole dimagranti o altri aiuti dietetici. Possono temporaneamente aiutarti a perdere peso, ma il tuo obiettivo è quello di iniziare un cambiamento di stile di vita che incorpori un'alimentazione sana come stile di vita.
    • Molte pillole dimagranti e altri farmaci venduti al banco non sono regolamentati dalla FDA.[21] Consultare sempre il proprio medico prima di assumere farmaci da banco o integratori.
    • Ricorda, una dieta può aiutarti a perdere peso per tutto il tempo in cui mantieni il piano. Una volta che la dieta si arresta, il peso lentamente si insinuerà su di te se non hai sviluppato le giuste abitudini lungo la strada. Questo è il motivo per cui è importante concentrarsi su cambiamenti di stile di vita sani a lungo termine.
4.6
5
14
4
4
3
1
2
2
1
0