10 MOTIVI PER ELIMINARE GLI ALIMENTI TRASFORMATI - Fortunatamente non elaborati

La scelta di un frutto sopra le patatine fritte con il pranzo, scegliendo l'insalata laterale invece di patatine fritte, l'acqua potabile con limone invece di una bevanda dietetica. Queste possono essere scelte difficili per alcune persone. E se mangi alcune volte ogni settimana, questa decisione può essere presa centinaia di volte in un solo anno.

Ma una volta capito cosa ti fanno questi alimenti, spero (si spera) di rendere questa scelta più facile per te.

  1. Gli alimenti trasformati non sono cibo

    Stavo leggendo un libro, probabilmente i bambini francesi mangiano tutto, e c'era una battuta che mi fa ridere. Una donna americana sposò un francese e venne in America e mentre al supermercato le disse "Non c'è cibo qui!" Mi fermai, mise giù il libro e mi dissi "ha ragione!" Vedi che i mercati in Francia sono solo quella…. mercati, non mercati SUPER come quelli che abbiamo. Vendono prodotti, verdure, frutta, formaggi freschi, pane e carne. I nostri mercati sono pieni zeppi di Alimenti (e sto soffocando mentre dico quella parola) che siedono sugli scaffali in scatole.

  2. Gli alimenti trasformati sono fabbricati in laboratorio da persone in camice da laboratorio

    È progettato per non marcire e sedersi su uno scaffale per un tempo indefinito. Il cibo intero, il cibo REALE, non può farlo!

  3. Il 90% di tutti gli alimenti trasformati contiene soia o mais

    E a meno che la soia o il mais siano BIOLOGICI, sono stati geneticamente modificati, il che significa che hanno RoundUp in loro. Mais

  4. Gli alimenti trasformati contengono pesticidi

    Secondo i dati raccolti da Rodale, è stato riscontrato che i cereali per la colazione contengono fino a 70 diversi tipi di pesticidi, tra cui la fumigazione del magazzino e altri residui. Anche i cereali che dicono naturale sono contaminati con pesticidi vegetali secondo l'Istituto Cornucopia. Puoi dire eeewwww?

  5. Il tuo corpo brucia più calorie elaborando cibi reali

    In altre parole, più naturale è lo stato in cui si trova il cibo quando lo mangi, più lavoro ci vuole per il tuo corpo per abbatterlo. Vi siete mai chiesti perché siete ancora affamati dopo aver mangiato mezzo sacchetto di scarabocchi di formaggio ma non dopo aver mangiato proteine? Uno studio interessante è stato fatto nel Journal of Food and Nutrition Research, in cui i ricercatori hanno confrontato un sandwich di formaggio fuso (pane bianco, formaggio fuso) con un sandwich di formaggio intero (pane integrale con semi di girasole e formaggio cheddar). I partecipanti che hanno mangiato l'intero panino hanno bruciato il 50% in più di calorie! E va più in dettaglio circa il tasso metabolico dei partecipanti al formaggio trasformato andando meno ore dopo aver mangiato il panino. Puoi leggere altro a questo proposito qui.

  6. Gli alimenti trasformati hanno meno fibre e più zucchero

    Ammettiamolo, stiamo diventando sempre più grandi come nazione e con questo stiamo vedendo sempre più bambini con diabete pre o diabete giovanile in età precoce. Mangiare una dieta che è altamente elaborata sta aumentando i tassi di diabete nel nostro paese perché l'indice glicemico di questi alimenti è più alto, il che significa che aumentano molto rapidamente i livelli di zucchero nel sangue. Questa costante su e giù di zucchero nel sangue si traduce nella sindrome energia / schianto che molti di noi hanno vissuto, il che ci porta al prossimo motivo ...

  7. I cibi trasformati ti fanno solo schifo

    Salumi trasformati, cioccolato, ciambelle e dolci fatti con farine e zuccheri raffinati, cereali ad alto contenuto di zucchero e conservanti hanno tutti un effetto sul nostro umore. I ricercatori suggeriscono che una dieta in alimenti interi come frutta fresca e pasti a base di piante sono più alti in antiossidanti, vitamine e minerali, lasciandoti più pieno e soddisfatto più a lungo. Non ti sei mai sentito semplicemente malato dopo aver mangiato troppo di qualcosa elaborato? So di avere!

  8. Quello che mangi ha un impatto diretto sulle future malattie e problemi di salute

    Ci sono prove OVERWHELMING ora che mostra una dieta ad alto contenuto di alimenti trasformati, con le sostanze chimiche e conservanti che sono in loro, hanno un LINK DIRETTO per cancro, malattie cardiache, ictus e diabete.

  9. Gli alimenti trasformati contengono fosfati

    Che secondo Nathan Gray di www.foodnavigator.com dovrebbe essere etichettato avvertendo il consumatore di potenziali rischi. I fosfati si trovano naturalmente in alimenti come uova, tuttavia sono ora utilizzati in quantità crescenti negli alimenti trasformati per preservare la durata di conservazione. Evita i mix di noodle aromatizzati, mac e formaggio in polvere e cibi veloci e qualsiasi cosa con fosfato di calcio, fosfato di sodio o Phos negli ingredienti

  10. Lo zucchero crea dipendenza

    Ci sono stati numerosi studi che hanno trovato quando una persona consuma zucchero che innesca il rilascio di oppiacei, che sono neurotrasmettitori nel centro del piacere del cervello. Le persone che seguono una dieta ricca di zuccheri possono mostrare segni fisici di disagio quando eliminano lo zucchero dalla loro dieta. Vuoi che succeda a tuo figlio?

Come società cerchiamo sempre la prossima soluzione rapida per perdere peso o per stare bene quando tutto torna proprio a quello che mangiamo. L'industria della perdita di peso è un'industria multi miliardaria ora ed è come essere su una giostra davvero. È come il pollo e l'uovo.

Se mangi cibo che non è nel suo stato naturale, nel modo in cui è stato coltivato, è stato elaborato. Non ho intenzione di dire che mangiamo una dieta a base di integratore alimentare ogni giorno perché la verità è che non lo facciamo, ma ci stiamo provando e con il passare dei mesi incorporerò una nuova ricetta o un nuovo ortaggio da provare.

Essere consapevoli è il primo passo, quindi trovare alternative a questi alimenti trasformati è il prossimo.

Quale preferiresti mangiare?

QUESTO?

O QUESTO?

RISORSE:

  • http://www.foodandnutritionresearch.net/index.php/fnr/article/view/5144/5755
  • Kristensen, M., Tourbro, S., et al. L'intero grano rispetto al grano raffinato ha ridotto la percentuale di grasso corporeo dopo un intervento di 12 settimane a dieta a ridotto contenuto calorico nelle donne in postmenopausa. Journal of Nutrition. 2012. 142 (4), 710-716.
  • http://www.foodnavigator.com/Science-Nutrition/Phosphate-in-food-is-health-risk-that-should-be-labelled-claim-researchers
4.7
5
12
4
4
3
1
2
1
1
1