Cosa fa il fegato?

Tweet

Non scherzare con il tuo fegato. Serve una funzione vitale in quasi tutti i sistemi del tuo corpo; dalla produzione di ormoni e enzimi digestivi alla filtrazione del sangue e l'ultimo arresto nella digestione chimica dei farmaci. È sia un organo endocrino che esocrino, e insieme al cuore, al cervello e al pancreas è un organo di cui non possiamo fare a meno. Leggi oltre per scoprire cosa fa il fegato nel tuo corpo.

Funzioni esocrine

Un organo esocrino secerne le sostanze che lasciano il tuo corpo - pensa "esci" e "esocrino". Il tratto digestivo è un tubo lungo, aperto alle due estremità che riceve enzimi e altri materiali per consentire l'assorbimento dei nutrienti. Le ghiandole mammarie producono latte e le mucose ghiandole secernono muco; che sono tutti destinati a lasciare il corpo. Al contrario, gli organi endocrini secernono sostanze chimiche nel sangue per l'uso da parte del corpo. Le ghiandole surrenali rilasciano adrenalina nel sangue per prepararci fisicamente al pericolo. L'ipotalamo produce una miriade di ormoni per regolare le funzioni corporee.

Il fegato produce la bile che viene immagazzinata nella cistifellea per essere secreta nell'intestino tenue prima di lasciare infine il corpo; rendendo la produzione biliare una funzione esocrina. La bile emulsiona i grassi - rompe le grandi molecole lipidiche in pezzi più piccoli, creando più area superficiale per facilitare la digestione. Questo è il motivo per cui le persone senza cistifellea non possono avere un sacco di cibi grassi contemporaneamente. Il fegato è in grado di produrre abbastanza bile per l'uso immediato, ma non può immagazzinare abbastanza bile per digerire un Big Mac e grandi patatine fritte.

Il tuo fegato produce anche alcuni ormoni molto importanti (funzione endocrina). Produce un fattore di crescita simile all'insulina (IGF 1); un ormone responsabile per stimolare la crescita del corpo nei bambini. La trombopoietina è un ormone prodotto dal fegato che regola la produzione di piastrine nel midollo osseo. "Thrombo" si riferisce alla coagulazione del sangue e "poietina" si riferisce alla moltiplicazione cellulare stimolante. Sono un grande sostenitore di abbattere le parole nelle loro radici. Il corpo diventa molto più facile da capire se sai qualcosa di "epatico" è pertinente al fegato, "angio" al cuore, "renale" ai reni e così via.

Il tuo fegato, insieme ai tuoi reni, sono un organo importante nel metabolismo del glucosio. Il fegato converte il glucosio in glicogeno. Il glicogeno fornisce all'organismo un accumulo di energia a breve termine. L'accumulo di energia a lungo termine è contenuto nelle cellule di grasso. Le cellule muscolari possono anche convertire il glucosio in glicogeno. "Gluco" si riferisce allo zucchero. Il fegato converte il glicogeno in glucosio per uso immediato. La gluconeogenesi è il processo di produzione del glucosio (genesi) da prodotti "nuovi". In particolare, questo si riferisce alla produzione di glucosio da aminoacidi, lattato e altre sostanze non zuccherine. La gluconeogenesi si verifica in periodi di digiuno e di esercizio - generalmente dopo che tutte le riserve facilmente disponibili sono state esaurite. Per riassumere, la glicogenesi è l'opposto della glicogenolisi (la lisi significa separarsi).

Il fegato produce colesterolo e trigliceridi; componenti importanti della produzione di ormoni. Ringrazia il fegato per quei livelli elevati di colesterolo. Attraverso una sintesi chimica relativamente complicata, il fegato converte il glucosio in trigliceridi attaccando un glicerolo a ogni tre glucosio. Le cellule del corpo usano i trigliceridi nel loro reticolo endoplasmatico; il sito di produzione di proteine ​​e ormoni (endo significa dentro e plasma si riferisce al citoplasma all'interno di una cellula). Il fegato grasso è una malattia in cui il fegato si ingrandisce con i trigliceridi in eccesso. Poiché il fegato è il sito della produzione di trigliceridi, un ciclo vizioso si verifica quando il corpo ha troppo glucosio, il fegato rende il glucosio attivo in trigliceridi ad un tasso maggiore per abbinare quei livelli più alti. Il corpo usa più trigliceridi che può, e il resto si accumula nel fegato; non avendo dove altro andare. L'alcolismo e l'obesità sono cause comuni di malattia del fegato grasso. Mangia il fois gras? Stai mangiando il fegato malato di uccelli obesi. Gli agricoltori forzano l'alimentazione di oche e anatre di mais bollite nel grasso per creare una malattia del fegato grasso. È il grasso in eccesso che dà al loro fegato il gusto ricco e burroso. Ci sono importanti dibattiti etici in tutto il mondo su questa pratica, ma sto divagando ..

Il fegato è dove i vecchi globuli rossi vanno a morire. La bilirubina e la biliverdina sono prodotti di scarto del metabolismo dei globuli rossi. Alcuni vengono aggiunti alla bile per favorire la digestione dei grassi e alcuni vengono filtrati attraverso i reni per dare all'urina il suo marchio di colore giallo. La parte bile si fa strada attraverso l'intestino tenue e crasso per conferire alle feci il suo tipico colore marrone. Ittero, la malattia in cui la pelle e gli occhi diventano gialli deriva da un eccesso di sangue della bilirubina. Il fegato normalmente raccoglie e secerne la bilirubina nella bile, ma se non funziona correttamente, la bilirubina si accumula nel sangue e diventa tossica.

Il fegato è il sito del metabolismo della droga e in alcuni casi i farmaci possono diventare temporaneamente più tossici per il corpo durante il processo di digestione, poiché i loro componenti diventano più concentrati. Alcuni metaboliti della droga vengono secreti nella bile e altri nelle urine. Oltre al metabolismo del farmaco, il fegato ha cellule che filtrano gli antigeni dal sangue. Anti in questo caso si riferisce ad anticorpo e gen si riferisce alla generazione; così l'antigene significa letteralmente "generazione di anticorpi". Il fegato è uno dei tanti organi immunologici nel corpo umano.

Il fegato immagazzina vitamine e minerali per l'uso a breve e lungo termine, tra cui vitamina A, vitamina D, vitamina B12, ferro e rame e, nel caso in cui non abbia già presentato un caso per prendersi cura del proprio fegato, sii consapevole che è responsabile fare albumina, la proteina del plasma responsabile per mantenere l'osmolarità del sangue - la concentrazione di soluti disciolti per una data quantità di liquido. Se la tua osmolarità del sangue è fuori pericolo, rischi di sanguinare internamente. Le cellule del tuo corpo si rimpiccioliranno e moriranno per la perdita d'acqua o per gonfiarsi e per non prendere troppa acqua.

Un'altra importante funzione; il fegato produce angiotensinogeno, un precursore dell'angiotensina, l'ormone responsabile dell'aumento della pressione sanguigna in periodi di perdita di liquidi o livelli elevati di cortisolo nel sangue.

Con tutte queste funzioni importanti, è sorprendente che non ci ammaliamo di problemi legati al fegato più di quanto non facciamo già. Prenditi il ​​cuore (o fegato - tee hee); il fegato è l'unico organo umano in grado di rigenerarsi. Puoi far crescere un nuovo fegato solo dal 25% di un fegato intero! Qualcuno non deve morire per ricevere un trapianto!

Post correlati

Relazionato

Cosa fa il fegato?

Risposta completa

Il fegato riempie le sue riserve di energia durante l'ingestione di alimenti ricchi di energia come i carboidrati, spiega Robert S. Sherwin dell'American Diabetes Association. I depositi di energia sono sotto forma di glicogeno e trigliceridi, osserva Van Den Berghe G. in un rapporto intitolato "Il ruolo del fegato nell'omeostasi metabolica: implicazioni per gli errori innati del metabolismo", pubblicato su PubMed. I trigliceridi sono immagazzinati nel tessuto adiposo del corpo.

Durante il digiuno, come il periodo tra i pasti serali e la colazione, il fegato scompone il glicogeno e gli amminoacidi gluconeogenici provenienti dal tessuto muscolare in glucosio che viene poi rilasciato nel flusso sanguigno. Il digiuno provoca anche la produzione di corpi chetonici da parte del fegato. Questi agiscono come fonti di energia quando il glucosio non è disponibile, spiega Wikipedia. I corpi chetonici sono prodotti da acidi grassi e amminoacidi chetogenici, note Berghe G. Questi processi sono regolati da glucosio, glucagone e insulina e contribuiscono a mantenere costanti i livelli di zucchero nel sangue.

Il fegato svolge anche un ruolo fondamentale nell'eliminazione dei rifiuti azotati dal corpo umano, spiega Elmhurst College. Il fegato metabolizza l'ammoniaca, una sostanza chimica estremamente tossica derivata dalla decomposizione delle proteine, in un prodotto azotato chiamato urea. L'urea viene quindi filtrata dal sangue attraverso i reni.

Ulteriori informazioni sugli organi
4.4
5
12
4
4
3
3
2
2
1
1