Cosa significa quando il tuo metabolismo è veloce?

Significa che il tuo tasso metabolico è alto e quindi richiede molte calorie.

Le feci (cacca) non hanno nulla a che fare con il metabolismo. Le calorie sono una misura per l'energia, questa energia viene dal cibo. Quando il corpo ha bisogno di energia (calorie) lo metabolizza

La frutta ha carboidrati, i carboidrati sono noti per aumentare gli ormoni. Poiché gran parte del metabolismo del tuo corpo è regolato nel cervello (l'ipotalamo) molti di questi ormoni comunicano con il cervello con i loro livelli attuali o con il calo dei livelli. I carboidrati possono aumentare determinati livelli e quindi aumentare il metabolismo.

Potrebbe sembrare che dovresti mangiare un carico di carboidrati per mantenere il tuo metabolismo a canticchiare. Tuttavia la verità è che i carboidrati sono principalmente utilizzati per l'energia dal corpo. Ciò significa che quando i carboidrati sono presenti e costanti, non c'è motivo per il corpo di ricorrere a energia immagazzinata (cellule di grasso) e quindi i carboidrati ostacolano la perdita di grasso.

Ci sono tecniche di dieta avanzata che usano cose come refeeds (google it) dove i carboidrati vengono consumati una volta alla settimana per aumentare il tasso metabolico (calo del tasso metabolico dopo 3 giorni di dieta) attraverso l'aumento dei livelli di ormone. Mentre il resto della settimana i carboidrati sono limitati c'è un breve periodo di tempo (di solito 10 ore di carico di carboidrati). Anche con refeeds carboidrati / calorie sono limitati.

Comunque, a meno che il libro non sia un libro di testo per la nutrizione del college, non mi preoccuperei di leggerlo.

Cosa significa quando il tuo metabolismo è veloce?


Così tante persone parlano di quanto sia lento il loro metabolismo e del motivo per cui hanno bisogno di iniziare a prendere l'ultima truffa sugli integratori alimentari, eppure non capiscono nemmeno come funzioni il metabolismo umano. Quindi, prima che io vada anche su come accelerare il tuo, voglio andare oltre alcune delle nozioni di base.

Cos'è il metabolismo?
Sebbene ci siano molti modi scientifici per spiegarlo, (e potrei farlo sembrare davvero confuso come fa la maggior parte degli esperti) ma, non lo farò. Vi darò la mia definizione estremamente semplice e facile da capire. Il metabolismo è la velocità con cui il tuo corpo brucia calorie per sostenere la vita. Dovrei anche notare che il tuo corpo brucia calorie 24 ore al giorno, ogni giorno indipendentemente dal fatto che tu stia o meno un allenamento.

Ricorda che il tuo corpo ha bisogno di energia tutto il tempo, anche mentre dormi. Ecco perché saltare i pasti è la cosa peggiore in assoluto che puoi fare se il tuo obiettivo è quello di perdere peso (grasso corporeo). Prima di andare avanti, parliamo di cosa influisce sul metabolismo ...

Cosa influenza il metabolismo?
Cosa pensi abbia il maggiore impatto sul tuo metabolismo? Livelli di attività? La tua tiroide? Età? SBAGLIATO! SBAGLIATO! E SBAGLIATO! Livelli di attività, la funzionalità tiroidea e l'età influenzano il metabolismo ma non tanto quanto ... qualche idea? È tessuto muscolare! Più muscoli hai più calorie brucia a prescindere da quanto sei attivo, quanti anni hai, ecc. È tessuto vivo ed è lì che lavora per te e brucia calorie 24 ore al giorno - ogni giorno! Ecco un elenco di alcuni dei fattori che influenzano il metabolismo, in ordine di massimo impatto al minimo:

Tessuti muscolari (sai già perché questo è in cima alla lista) Frequenza del pasto (più a lungo vai tra i pasti più il tuo metabolismo rallenta per risparmiare energia) Livello di attività (importante, ma non fa alcuna differenza se si fa Abbinare il cibo alle spese) Scelte alimentari (ad esempio le diete a basso contenuto di grassi tendono a produrre scarsa produzione di ormoni che porta a un metabolismo più lento) Idratazione (oltre il 70% delle funzioni corporee si svolgono nell'acqua - non abbastanza acqua causa tutto i tuoi sistemi per rallentare e stress inutili) Genetica (alcune persone hanno un metabolismo più elevato di altre - non puoi cambiare genetica ma puoi ancora vincere la battaglia!) Produzione e funzione dell'ormone (pensa di avere una tiroide lenta? Non è probabile - prima di andare a dare la colpa alla tiroide, stabilizzare prima la glicemia e fare un po 'di esercizio progressivo 2-3 volte ogni settimana). Lo stress (lo stress può anche rallentare il metabolismo sottoponendo a stress eccessivo stress e stress su numerosi sistemi. mangiare troppo quando "stressato") Perché rallenta?
Quante volte hai sentito qualcuno dire "Non appena fai 30 il tuo metabolismo rallenta"? Forse l'hai detto. So di aver sentito tutto il tempo e mi sono stancato di sentirlo, quindi ho fatto una piccola ricerca e ho scoperto che il metabolismo NON rallenta in modo significativo a causa dell'invecchiamento, ma a causa della mancanza di muscoli. E, non perdere i muscoli velocemente a causa dell'invecchiamento, ma a causa di una diminuzione o mancanza di stress fisico.

Quindi, la causa principale di un rallentamento del metabolismo è di tre volte ...

1. Si perde muscolo a causa della mancanza di stress fisico.

2. Il tuo corpo cannibalizza i muscoli quando ha bisogno di energia, ma non ne fornirai nessuno perché stai "stando" e saltando i pasti.

3. I livelli di attività tendono a diminuire man mano che si invecchia

Quindi ora che conosciamo il problema ... qual è la soluzione?
Indirizza questi 3 numeri! Ho scoperto in anni di esperienza di aiutare centinaia di persone, che aumentando il metabolismo e liberarsi di quel grasso corporeo in eccesso, spesso possono essere abbastanza facili! Eppure sentirai parlare di tutti questi esperti che ti dicono quanto sia difficile e perché è necessario acquistare il loro nuovo programma di dieta, integratore o dispositivo di fitness. Non è così difficile e non deve essere fonte di confusione. Tutto ciò di cui hai bisogno è una comprensione di come funziona il tuo corpo e della volontà di apportare alcune piccole modifiche.

Ecco la mia formula di base per iniziare il tuo metabolismo:

Passaggio 1: interrompere la conservazione di nuovo grasso
Non ha alcun senso iniziare un programma di esercizi se si finisce per aggiungere nuovo grasso più tardi quel giorno. Questo è un problema molto comune tra le persone che iniziano un'attività fisica nel tentativo di perdere peso. Vedi il problema è questo ... Non ingrassiamo a causa della mancanza di esercizio fisico: ingrassiamo perché forniamo all'organismo più calorie di quante ne abbia bisogno in un dato momento. Quindi la soluzione non ha nulla a che fare con l'esercizio - è tutto per il tuo mangiare! E non sto dicendo che devi mangiare a basso contenuto di grassi, super pulito e una dieta sana composta solo da insalata e tofu. Puoi ancora mangiare gli alimenti che ti piacciono SE puoi dare al corpo solo la quantità di cui ha bisogno. La chiave è dare al corpo l'energia di cui ha bisogno ma solo quella quantità e non molto di più, non importa da che cosa provenga.

L'insalata può essere immagazzinata come grasso, il sedano può essere immagazzinato come grasso - se risulta extra può essere immagazzinato come grasso. Dovrei anche notare che non tutta l'energia extra viene immagazzinata nelle cellule adipose e ne parlerò più tardi. Quindi dimentica di cercare di bruciare qualsiasi grasso a meno che non puoi prima smettere di immagazzinare nuovo grasso! Di nuovo, lo fai abbinando il tuo cibo al tuo livello di attività. Questo significa pasti piccoli o bilanciati o spuntini ogni 2-3 ore e la quantità di calorie in ogni poppata dipende da quanto sei attivo a quell'ora del giorno.

Passaggio 2: Attacca il grasso esistente
Ciò richiede un approccio combinato costituito da livelli glicemici stabili / livelli di energia e un progressivo esercizio cardiovascolare / aerobico e allenamento della forza. Abbiamo già parlato di quanto siano importanti livelli di zucchero nel sangue e livelli energetici stabili e di come abbinare il cibo al livello di attività. Quindi ora vorrei coprire la parte dell'esercizio dell'equazione. Per fare in modo che l'esercizio valga anche il tuo tempo, devi essere sicuro che sia progressivo.

Solo perché corri sul tapis roulant per 30 minuti tre volte alla settimana, ciò non significa che il tuo corpo debba bruciare quel grasso corporeo indesiderato! Devi costringere il corpo a fare cambiamenti e miglioramenti e l'UNICO modo per farlo è quello di fornire costantemente uno stimolo o uno stress maggiore di quello a cui il corpo è abituato. Ecco alcune linee guida generali su come rendere il tuo allenamento progressivo e produttivo:

Allenamento per la forzaCambiare gli esercizi frequentemente (ogni 2-4 settimane) Aumentare la resistenzaPerformare più ripetizioniReprese avanzate Tecniche avanzate Allenamento cardiovascolare Aumentare la velocità / resistenza Intervalli preformi Aumentare la distanza percorsa Treno incrociato svolgendo numerose attività
4.7
5
15
4
4
3
1
2
2
1
1