Come viene conservato l'eccesso di glucosio?

Il corpo umano ha un sistema efficiente e complesso di immagazzinamento e conservazione dell'energia. Il glucosio è un tipo di zucchero che il corpo utilizza per l'energia. Il glucosio è il prodotto di abbattere i carboidrati nella loro forma più semplice. I carboidrati dovrebbero costituire circa il 45-65% del fabbisogno calorico giornaliero, secondo MayoClinic.com.

Video del giorno

Il glucosio è uno zucchero semplice che si trova nei carboidrati. Quando i carboidrati più complessi come polisaccaridi e disaccaridi vengono scomposti nello stomaco, si degradano nel glucosio monosaccaride. I carboidrati servono come fonte di energia primaria per lavorare i muscoli, aiutano il funzionamento del sistema nervoso e del cervello e aiutano il corpo a usare il grasso in modo più efficiente.

Una volta che i carboidrati vengono assorbiti dal cibo, vengono trasportati al fegato per essere processati. Nel fegato, il fruttosio e il galattosio, le altre forme di zucchero, vengono convertiti in glucosio. Un po 'di glucosio viene inviato al flusso sanguigno mentre il resto viene immagazzinato per un uso successivo di energia.

Una volta che il glucosio si trova nel fegato, il glucosio viene fosforilato in glucosio-6-fosfato o G6P. G6P è ulteriormente metabolizzato in trigliceridi, acidi grassi, glicogeno o energia. Il glicogeno è la forma in cui il corpo immagazzina il glucosio. Il fegato può immagazzinare solo circa 100 g di glucosio sotto forma di glicogeno. I muscoli immagazzinano anche il glicogeno. I muscoli possono immagazzinare circa 500 g di glicogeno. A causa delle aree di stoccaggio limitate, i carboidrati che vengono consumati oltre la capacità di archiviazione vengono convertiti e memorizzati come grassi. Non c'è praticamente limite su quante calorie il corpo può immagazzinare come grasso.

Il glucosio immagazzinato nel fegato funge da tampone per i livelli di glucosio nel sangue. Pertanto, se i livelli di glucosio nel sangue iniziano ad abbassarsi perché non si è consumato cibo per un periodo di tempo, il fegato è in grado di rilasciare glucosio nel sangue per mantenere livelli sani. I livelli di glucosio nel sangue sono strettamente regolati perché il glucosio è la fonte di energia primaria per il sistema nervoso centrale. La glicemia è anche importante per il mantenimento del funzionamento del cervello. Se le riserve corporee di glucosio si esauriscono, si verificherà un processo chiamato gluconeogenesi. Durante la gluconeogenesi, il glucosio viene sintetizzato da molecole che non sono carboidrati. Spesso, questo significa che il corpo distruggerà le fibre muscolari per ottenere le molecole per produrre glucosio.

Le riserve di glicogeno muscolare sono energia immagazzinata per i muscoli. Il glicogeno può essere ridotto in glucosio quando il muscolo si contrae e richiede energia. Il corpo è in grado di immagazzinare 500 g di glicogeno, grosso modo equivalente a 2.000 calorie, nei muscoli. Pertanto, se non hai mangiato per un giorno, avrai drasticamente impoverito questi negozi. Dopo un allenamento intenso, quando questi depositi di glicogeno sono stati sfruttati, consumare carboidrati riempirà queste riserve.

LiveStrong Calorie Tracker

Perdere peso. Mi sento benissimo! Cambia la tua vita con MyPlate da LIVEFORTE.COM

4.8
5
13
4
5
3
2
2
2
1
0