Harry Chapin - Taxi Lyrics

Pioveva a dirotto in 'Frisco
Avevo bisogno di un'altra tariffa per la mia notte
Una signora in avanti mi fece cenno di segnalarmi
Si è avvicinata alla luce

"Oh, dove stai andando, mia signora blu
È un peccato che hai rovinato la tua vestaglia sotto la pioggia "
Ha appena guardato fuori dalla finestra
Ha detto: "Sedici Parkside Lane"

Qualcosa in lei era familiare
Potrei giurare di aver visto la sua faccia prima
Ma lei disse: "Sono sicuro che ti stai sbagliando"
E lei non ha detto altro

Ci è voluto un po ', ma si è guardata allo specchio
E lei guardò la licenza per il mio nome
Un sorriso sembrò venire da lei lentamente
Era un sorriso triste, lo stesso

E lei disse: "Come stai Harry?"
Dissi: "Come stai Sue?
Attraverso le troppe miglia e i sorrisi troppo piccoli
Mi ricordo ancora di te."

Era da qualche parte in una fiaba
La portavo a casa con la mia macchina
Abbiamo imparato a conoscere l'amore nella parte posteriore della Dodge
La lezione non era andata troppo oltre

Vedi che sarebbe stata un'attrice
E stavo per imparare a volare
Lei decollò per trovare le luci della ribalta
E sono partito per trovare il cielo

Oh, ho qualcosa dentro di me
Per guidare una principessa cieca
C'è un uomo selvaggio, mago
Si nasconde in me, illuminando la mia mente.

Oh, ho qualcosa dentro di me
Ma non è quello che riguarda la mia vita,
Perché ho lasciato che il mio esterno mi marchiasse
Finita la mia ora, si esaurisce

Il bambino è così alto che sta sciando
Sì, sta volando, paura di cadere
Ti dirò perché il bambino sta piangendo
Perché lei sta morendo, non siamo tutti

Non c'era molto di più di cui parlare
Qualunque cosa avessimo una volta era sparita
Così ho girato il taxi nel vialetto
Passato il cancello e i prati ben curati

E lei ha detto che dobbiamo stare insieme
Ma sapevo che non sarebbe mai stato organizzato
E lei mi ha consegnato venti dollari per una tariffa di due cinquanta
Ha detto, "Harry, tieni il resto."

Beh, un altro uomo potrebbe essere stato arrabbiato
E un altro uomo potrebbe essere stato ferito
Ma un altro uomo non l'avrebbe mai lasciata andare
Ho nascosto il conto nella mia maglietta

E lei se ne andò in silenzio
È strano come non lo sai mai
Ma entrambi avevamo ottenuto quello che avevamo chiesto
Così tanto, tanto tempo fa

Vedi che sarebbe stata un'attrice
E stavo per imparare a volare
Lei decollò per trovare le luci della ribalta
E sono partito per il cielo

E qui, si comporta felice
Dentro la sua bella casa
E io, sto volando nel mio taxi
Prendendo consigli e lapidazione

Vado così in alto, quando sono lapidato

4.5
5
12
4
4
3
2
2
3
1
0