Camminare, ma non perdere peso? 3 motivi per cui

1. Ti stai premiando in cucina. È facile vedere uno spuntino e pensare: "Posso averlo, ho camminato oggi!" È vero, PUOI - ma probabilmente non se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso. È troppo facile mangiare più di quanto hai bruciato (scopri quanto hai bruciato qui). Ad esempio, una camminata veloce di 30 minuti (15 minuti di ritmo miglio o 4 mph) brucia 170 calorie. Ottieni più calorie di quelle da 2 cucchiai di burro di arachidi, barrette energetiche piene di dimensioni normali o due piccole once di patatine al forno.

Vuoi una "ricompensa" per camminare? Che ne dici di una vita più snella, un minor rischio di malattie cardiache, una testa più chiara, più tempo con i tuoi amici e tutti gli altri premi che porta? Questa è soddisfazione.

2. Il cane ti sta rallentando. Quanto dura davvero la tua passeggiata di "30 minuti" con Spot? La maggior parte dei dog sitter in realtà mette un piede davanti all'altro per 8 su ogni 60 minuti che sono là fuori con i loro cuccioli. Non significa che non dovresti camminare, significa che entrambi devi davvero andare a piedi, o devi uscire anche da te stesso.

3. Non bevi abbastanza. A volte, pensi che il tuo corpo voglia cibo quando chiede davvero acqua (seriamente, a volte la sete viene scambiata per fame). Potresti sudare molto più di quanto pensi. Come sapere: pesati prima di andare e subito dopo il tuo ritorno. Sottrarre il peso finale dal peso iniziale. Quindi fai il fattore dell'acqua che hai bevuto durante la camminata, perché 16 once d'acqua pesa 1 libbra. Quindi, se hai iniziato a 150 libbre, finito a 149, e hai bevuto 8 once di acqua lungo la strada, hai bisogno di bere almeno 8 once non appena torni.

4.3
5
13
4
5
3
2
2
2
1
1