Test del sangue a digiuno e caffè nero

I tossicodipendenti da caffeina devono prestare particolare attenzione agli ordini dei loro medici per gli esami del sangue necessari per i controlli sanitari di routine e la diagnostica. A seconda del tipo di analisi del sangue, i protocolli di laboratorio tipici possono compromettere la routine del coffee shop con restrizioni dietetiche temporanee. Il medico può richiedere un campione di sangue che richiede un digiuno precedente per un'analisi accurata. Nella maggior parte dei casi, dovrai sospendere la tua indulgenza in cibo, caffè, tè, bevande energetiche e altre bevande per diverse ore al fine di produrre un campione di sangue vitale.

Video del giorno

Prove di digiuno comuni valutano i livelli ematici di glucosio, trigliceridi, colesterolo HDL e colesterolo LDL e proteina C-reattiva per valutare il diabete e i rischi e le condizioni cardiovascolari. Se il tuo medico aggiunge test non a digiuno come il conteggio dei globuli rossi o dei test di funzionalità renale a un profilo ematico a digiuno, dovrai comunque digiunare. Questo significa andare senza cibo o bevande diverse dall'acqua per un certo periodo di tempo.

Potresti pensare che una bevanda prodotta con l'acqua come il caffè nero non ti sconvolgerà, ma la caffeina e altri composti organici contenuti nei chicchi di caffè che infondono l'acqua. Queste sostanze possono modificare la chimica del sangue o alterare le funzioni del corpo per farlo e quindi minacciare l'obiettività dell'analisi del campione di sangue. La Food and Drug Administration riferisce che la caffeina rimane nel sistema per un massimo di sei ore, causando secrezioni di acido e reni per lo stomaco per espellere più acqua. Ciò causa un pH e uno squilibrio del fluido corporeo che può influire sul risultato del test del sangue. Anche il caffè decaffeinato contiene un po 'di caffeina e altri composti che possono contaminare il campione di sangue.

Un digiuno che richiede solo acqua non consiste nel mangiare o bere altro che acqua, generalmente da 8 a 12 ore prima del prelievo di sangue. Il medico ti informerà se e quando dovresti digiunare o ti indirizzerà al laboratorio di test per istruzioni esplicite. A meno che tu non abbia ricevuto un'eccezione, non dovresti mangiare alcun cibo durante questo periodo di tempo o bere caffè nero bollente o ghiacciato o tè, soda, succo o qualsiasi altra acqua liquida ma semplice.

Annota il tuo giorno o orario pianificato per il tuo esame del sangue e scegli un'ora di inizio per il tuo digiuno, in base alle istruzioni del medico. Mangia una cena nutriente come al solito prima del tempo limite per garantire un'adeguata glicemia per l'energia mentre sei veloce. Se la dipendenza da caffeina minaccia la tua forza di volontà, prepara un thermos di caffè la sera prima del test o pensa di visitare un bar vicino dopo l'appuntamento.

LiveStrong Calorie Tracker

Perdere peso. Mi sento benissimo! Cambia la tua vita con MyPlate da LIVEFORTE.COM

4.7
5
12
4
1
3
2
2
1
1
1