Capire i numeri di colesterolo

\r 3 modi per proteggere il tuo cuore\r

\r I livelli di colesterolo devono essere misurati almeno una volta ogni cinque anni in tutte le persone di età superiore ai 20 anni. Il test di screening che viene solitamente eseguito è un esame del sangue denominato profilo lipidico. Gli esperti raccomandano che gli uomini di età pari o superiore a 35 anni e le donne di età pari o superiore a 45 anni siano sottoposti a screening più frequenti per i disturbi lipidici. Il profilo lipoproteico include:

I risultati del tuo esame del sangue arriveranno sotto forma di numeri. Ecco come interpretare i tuoi numeri di colesterolo. La prima cosa che devi sapere è che i numeri da soli non sono sufficienti per prevedere il tuo rischio di problemi cardiaci o per determinare che cosa devi fare per ridurre tale rischio. Sono, invece, una parte di un'equazione più ampia che include la tua età, la tua pressione sanguigna, lo stato di fumare e l'uso di medicinali per la pressione sanguigna. Il medico utilizzerà queste informazioni per calcolare il rischio a 10 anni di gravi problemi cardiaci. Quindi voi due svilupperete una strategia per ridurre tale rischio.

Colesterolo LDL

Il colesterolo LDL può accumularsi sulle pareti delle arterie e aumentare le probabilità di contrarre malattie cardiache. Ecco perché il colesterolo LDL è indicato come colesterolo "cattivo". Più basso è il numero di colesterolo LDL, minore è il rischio.

Se il tuo LDL è 190 o più, è considerato molto alto. Molto probabilmente il medico raccomanderà una statina oltre a fare scelte di vita sane. Le statine sono medicinali che possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo.

Potrebbe anche essere necessario prendere una statina anche se il livello di LDL è inferiore a 190. Dopo aver calcolato il rischio a 10 anni, il medico raccomanderà una percentuale entro la quale si dovrebbe cercare di abbassare il livello di LDL attraverso la dieta, l'esercizio fisico e i farmaci se necessario.

Continua

Colesterolo HDL

Quando si tratta di colesterolo HDL - colesterolo "buono" - un numero più alto significa minor rischio. Questo perché il colesterolo HDL protegge dalle malattie cardiache eliminando il "cattivo" colesterolo dal sangue e impedendogli di accumularsi nelle arterie. Una statina può aumentare leggermente il tuo HDL, come può esercitare.

trigliceridi

\r I trigliceridi sono la forma in cui la maggior parte del grasso esiste nel cibo e nel corpo. Un alto livello di trigliceridi è stato associato a un più alto rischio di malattia coronarica. Ecco la ripartizione.

trigliceridi Categoria dei trigliceridi
Meno di 150 Normale
150 - 199 Lievemente alto
200 - 499 alto
500 o superiore Molto alto

Colesterolo totale

Il colesterolo totale del sangue è una misura del colesterolo LDL, del colesterolo HDL e di altri componenti lipidici. Il medico utilizzerà il numero totale di colesterolo per determinare il rischio di malattie cardiache e il modo migliore per gestirlo.

fonti

FONTI: The Cleveland Clinic Heart Center. Associazione americana del cuore.

\r \r © 2018 WebMD, LLC. Tutti i diritti riservati.\r
'); } altro { // Se abbiniamo sia i nostri Id del test che i Ref Buisness, vogliamo posizionare l'annuncio nel mezzo della pagina 1 if ($. inArray (window.s_topic, moveAdTopicIds)> -1 && $ .inArray (window.s_business_reference, moveAdBuisRef)> -1) { // La logica seguente indica di contare tutti i nodi nella pagina 1. Escludere gli elementi footer, ol, ul e table. Usa la varible // moveAdAfter per sapere su quale nodo posizionare il contenitore di annunci dopo. window.placeAd = function (pn) { var nodeTags = ['p', 'h3', 'aside', 'ul'], nodi, bersaglio; nodes = $ ('. article-page: nth-child (' + pn + ')'). find (nodeTags.join ()). not ('p: empty'). not ('footer *'). not ('ol *, ul *, tabella *'); // target = nodes.eq (Math.floor (nodes.length / 2)); target = nodes.eq (moveAdAfter); $ ( '') InsertAfter (target).; } // Passando attualmente in 1 per spostare l'annuncio nella pagina 1 window.placeAd (1); } altro { // Questa è la posizione predefinita nella parte inferiore della pagina 1 $ ( 'Article-page: nth-child (1) '). Append (''); } } }) (); $ (Function () { // Crea un nuovo coniner in cui faremo il nostro pigro annuncio di chiamata se raggiungiamo la sezione footer dell'articolo $ ( 'Main-contenitore-3 ') anteporre ('.'); });

paginatura

Capire i numeri di colesterolo

medico rivedere il grafico con il paziente

Capire i tuoi livelli di colesterolo

Mantenere sani livelli di colesterolo è un ottimo modo per mantenere il cuore sano. Può ridurre le probabilità di contrarre malattie cardiache o avere un ictus.

Ma prima, devi conoscere i tuoi numeri di colesterolo.

L'American Heart Association raccomanda

Tutti gli adulti di età pari o superiore a 20 anni devono sottoporsi al controllo del colesterolo (e di altri fattori di rischio) ogni 4-6 anni. Collaborare con il medico per determinare il rischio di malattie cardiovascolari e ictus.

Scopri come testare il tuo colesterolo

I risultati del test: un'anteprima

I risultati del test mostreranno i livelli di colesterolo in milligrammi per decilitro di sangue (mg / dL). Il colesterolo totale e il colesterolo HDL (buono) sono tra i numerosi fattori che il medico può usare per prevedere il rischio di vita o di 10 anni di infarto o ictus. Il medico prenderà in considerazione anche altri fattori di rischio, come l'età, la storia familiare, il fumo e l'ipertensione.

Un test completo per il colesterolo, chiamato anche lipoproteina o profilo lipidico, ti darà risultati per il colesterolo HDL (buono), colesterolo LDL (cattivo), trigliceridi e colesterolo totale di sangue (o siero).

Guarda un'animazione sul punteggio del colesterolo.

Colesterolo HDL (buono)

Per molti anni, i medici hanno utilizzato intervalli per valutare i livelli di colesterolo HDL (buono). Oggi i medici pensano al rischio in termini più ampi. Valutano i livelli di colesterolo HDL nel contesto, insieme ad altri fattori di rischio.

Le persone con alti livelli di trigliceridi di solito hanno anche livelli più bassi del buon tipo di colesterolo o HDL. I fattori genetici, il diabete di tipo 2, il fumo, il sovrappeso e la sedentarietà possono tutti abbassare il colesterolo HDL. Le donne tendono ad avere livelli più alti di colesterolo HDL rispetto agli uomini.

Colesterolo LDL (cattivo)

Dal momento che l'LDL è il cattivo tipo di colesterolo, un basso livello di LDL è considerato buono per la salute del cuore.

In passato, i medici facevano affidamento su intervalli specifici per LDL. Oggi i medici considerano i livelli di LDL un fattore tra i tanti nella valutazione del rischio cardiovascolare. (Le ultime linee guida dell'American Heart Association approvano questo approccio più integrato.) Parlate con il vostro medico del livello di colesterolo LDL e di altri fattori che influiscono sulla vostra salute cardiovascolare.

Una dieta ricca di grassi saturi e grassi non è salutare perché tende ad aumentare i livelli di colesterolo LDL.

trigliceridi

I trigliceridi sono la forma chimica in cui la maggior parte dei grassi esiste - negli alimenti, così come nei nostri corpi.

I livelli normali di trigliceridi variano in base all'età e al sesso. Le persone con alti trigliceridi hanno spesso un alto livello di colesterolo totale, compreso un livello di colesterolo LDL (cattivo) alto e un livello di colesterolo HDL basso (buono). Molte persone con malattie cardiache o diabete hanno anche alti livelli di trigliceridi.

Diversi fattori possono contribuire a un livello di trigliceridi elevato, tra cui:

  • Essere sovrappeso o obesità
  • Inattività fisica
  • Fumare sigarette
  • Eccesso di consumo di alcol
  • Una dieta molto ricca di carboidrati (oltre il 60 percento delle calorie totali)
  • Questi fattori possono essere affrontati con cambiamenti nello stile di vita. Malattie sottostanti o disordini genetici possono anche causare alti livelli di trigliceridi.

Punteggio totale di colesterolo nel sangue (o nel siero)

Questo componente dei risultati del test è in realtà un composto di diverse misurazioni. Il punteggio totale del colesterolo nel sangue viene calcolato aggiungendo i livelli di colesterolo HDL e LDL, più il 20 percento del livello di trigliceridi.

Anche in questo caso, "intervalli normali" sono meno importanti del rischio cardiovascolare complessivo. Come i livelli di colesterolo HDL e LDL, il punteggio totale del colesterolo nel sangue deve essere considerato nel contesto degli altri fattori di rischio noti.

Il medico può raccomandare approcci terapeutici di conseguenza.

Impara di più riguardo:

4.8
5
11
4
1
3
1
2
1
1
0