Supplementi brucia grassi che funzionano davvero?

"Gli integratori per la perdita di grasso sono cazzate."

È stato il lede di una storia che ho scritto nel 2008. Non la prosa più eloquente, ma al punto e onesta. L'intro è stato ucciso, la storia è vissuta, e fino ad oggi il mio approccio alla perdita di grasso è stato sulla dose minima efficace:

Nutrizione intelligente + Allenamento efficace per la perdita di grasso + coerenza e pazienza = perdita di grasso

Nessuna pillola, polvere o pozione ti spaccherà dal grasso corporeo e sembri un modello di copertura.

Non è sexy Non sarà condiviso migliaia di volte. Ma sai cosa? Funziona davvero bene. E tra tutte le centinaia di clienti con cui ho lavorato e le migliaia di piani di perdita di grasso che ho recensito dai migliori nutrizionisti del mondo, direi che meno del 5% includeva anche qualsiasi tipo di supplementi di perdita di grasso.

Ecco perché il mio messaggio, anno dopo anno, studio dopo studio, si è basato sulla stessa formula. Non ero davvero convinto che ci fossero pillole di bruciare i grassi che funzionano.

Fino a quando non lo ero

Supplementi di perdita di grasso: Separazione Hype dalla guida

Non c'è carenza di prodotti di perdita di grasso che affermano di avere la scienza dalla loro parte. Vedrai studi incentrati menzionati e l'esagerazione del marketing di certe "miscele proprietarie" può incuriosire persino il critico più aspro nel chiedersi, "Forse dovrei fare un tentativo." (Lo ammetto: all'inizio della mia carriera, anche quando ero scettico, volevo provare i bruciatori di grasso.)

Ma ecco il trucco: quando si tratta di ricerca c'è una grande differenza tra "statisticamente significativo" e in realtà fa la differenza.

Nei miei giorni di ricerca, trascorrevo il mio tempo libero a scapito degli studi usati dalle compagnie di integrazione. Li conosci come affermano come

"Brucia fino a 3 volte quante calorie al giorno."

Mentre molte società di supplementi sono famose per la suddetta BS, spesso queste affermazioni erano vere. Solo la vera verità era "3 volte le calorie" era spesso una differenza tra 5 e 15 calorie. È un amplificatore 3x, ma non il tipo di impatto realistico che ti lascerà a bocca aperta.

Quindi l'equazione continuò con qualsiasi altra aggiunta potenziale, nonostante il fatto che i supplementi di perdita di grasso da soli siano un'industria multi-miliardaria.

Compriamo ciò che vogliamo credere. Ci lasciamo andare alla speranza di una gratificazione immediata. E continuiamo a spendere soldi per l'ultima cosa che ci aiuterà a perdere peso.

Mentre la mia posizione non è cambiata (vedi la formula di cui sopra come l'unica coerente, provato approccio alla perdita di grasso), la mia convinzione si è leggermente attenuata, perché la scienza ora mostra che alcuni prodotti possono aiutare con i vostri obiettivi di perdita di peso.

Quali integratori funzionano davvero per la perdita di grasso

Quando si tratta di selezionare un integratore per la perdita di grasso, ricordate questo: nessuno di questi è magico. Nessuna pillola, polvere o pozione ti spaccherà dal grasso corporeo e sembri un modello di copertura. Semplicemente non succederà. Quindi entra con gli occhi spalancati: questi prodotti non sono progettati per stimolare o creare una perdita di peso efficace.

Invece, sono aiuti che potrebbero amplificare quello che stai facendo sul lato degli esercizi e della dieta. E non dimenticare la parte dell'equazione riguardo alla consistenza e alla pazienza; si applicano ancora anche quando si spendono qualche dollaro in più per raggiungere il corpo che si desidera.

Per capire cosa funziona (e cosa no per la perdita di grasso), ho consultato il team di Examine.com, sede della più grande risorsa scientifica per informazioni sugli integratori e gli autori di The Stack Guides. Dopo aver esaminato migliaia di studi, ecco cosa sappiamo funzionerà e perché.

Caffeina

La caffeina ha diversi effetti potenzialmente benefici. Non è solo un potente stimolante, è anche un bruciagrassi. Quando viene ingerita, la caffeina provoca la liberazione di adrenalina e dopamina, che migliora l'umore, induce euforia e aumenta l'eccitabilità. Tuttavia, dopo un'integrazione prolungata, questi effetti svaniscono e rimane solo la capacità di allontanare il sonno.

La caffeina ha due effetti distinti che contribuiscono alle sue proprietà di bruciare i grassi. Il consumo di caffeina ha un effetto termogenico, il che significa che aumenta la produzione di calore. Il consumo prolungato di caffeina ha anche un effetto lipolitico, il che significa che la caffeina causa i trigliceridi per rilasciare acidi grassi, che possono quindi essere utilizzati come carburante dal corpo.

L'integrazione di caffeina può anche inibire gli enzimi chiamati fosfodiesterasi (PDE). La soppressione dei PDE può aumentare i livelli di adenosina monofosfato ciclico (cAMP) nel corpo. Livelli elevati di cAMP sono associati a livelli più bassi di trigliceridi nelle cellule adipose, oltre a migliorare la sintesi proteica nelle cellule muscolari. Inoltre, se le PDE sono inibite, gli integratori che aumentano i livelli di cAMP, come la sinefrina, potrebbero essere ancora più efficaci nell'aumentare la produzione di calore.

Come usarlo

Per integrare la caffeina per un periodo prolungato di tempo, prendere 100 - 200 mg due volte al giorno, per un intervallo di dosaggio giornaliero di 200-400 mg. Le persone non abituate alla caffeina dovrebbero iniziare dalla fascia bassa dell'intervallo di dosaggio. Ma ricorda: l'uso della caffeina di sera può disturbare il sonno.

Coleus Forskholii

Coleus forskohlii è un integratore a base di erbe in grado di elevare i livelli di adenosina monofosfato ciclico (cAMP), una delle molecole responsabili della sensazione di stimolazione da integratori come la caffeina. Elevati livelli di cAMP sono associati a bassi livelli di trigliceridi nelle cellule adipose e aumento della sintesi proteica nelle cellule muscolari. Prove preliminari suggeriscono che la supplementazione di Coleus forskohlii può causare entrambi questi effetti, sebbene attualmente non vi siano prove che colleghino la supplementazione di Coleus forskohlii e il guadagno muscolare.

Il Coleus forskohlii può essere assunto insieme ad altri integratori che aumentano il cAMP, come la caffeina, per aumentarne l'efficacia.La supplementazione di Coleus forskohlii non dovrebbe durare più di dodici settimane. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare gli effetti a lungo termine della supplementazione di Coleus forskohlii, ma è importante ricordare che l'uso a breve termine ha dimostrato di essere sicuro.

Come prenderlo

Il principale composto bioattivo in Coleus forskohlii è chiamato forskolin. La maggior parte degli estratti di Coleus forskohlii contiene il 10% di forskolina, in peso. La dose standard di forskolina è di 50 mg, assunta in dosi da 25 mg due volte al giorno. Per integrare 25 mg di forskolina, assumendo un estratto di forskolin Coleus forskohlii al 10%, assumere 250 mg di estratto. Il risultato è di 500 mg del totale dell'estratto, suddiviso in due dosi giornaliere da 250 mg ciascuna, da assumere a distanza di 4-6 ore.

Detto questo, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare che questa è la dose ideale per la supplementazione di Coleus forskohlii. Le persone in sovrappeso possono avere più benefici dall'assunzione di Coleus forskohlii rispetto alle persone magre.

Yohimbina

La yohimbina è un composto derivato dalla corteccia della pianta di yohimbe di Pausinystalia. L'integrazione di Yohimbina rende le cellule di grasso corporeo più suscettibili alla perdita di grasso. Forse la cosa più impressionante è che la yohimbina è un potente brucia grassi per i giovani e gli atleti, cosa rara per i bruciatori di grasso.

Si dice anche che aiuti a bruciare il "grasso testardo", come le maniglie dell'amore, perché i recettori su cui agisce si trovano nei livelli più alti intorno ai muscoli obliqui. Come gli altri supplementi, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare effettivamente questo effetto.

Sebbene sia efficace, la yohimbina non può essere utilizzata efficacemente per lunghi periodi di tempo. Questo perché le dosi eccessive di yohimbina possono causare un aumento della frequenza cardiaca e dell'ansia. Le persone con ansia dovrebbero essere caute nell'integrare la yohimbina, poiché anche la dose regolare può esacerbare le condizioni preesistenti.

La yohimbina può agire come un potente bruciagrassi, ma deve essere usata con attenzione, specialmente se combinata con altri stimolanti. La yohimbina non deve essere utilizzata da persone non abituate a stimolanti. La yohimbina è raccomandata per l'integrazione sulla corteccia di Pausinystalia yohimbe stessa, poiché il composto isolato ha meno effetti collaterali della corteccia.

Come prenderlo

La yohimbina viene dosata in modo diverso a seconda che sia integrata da sola o come parte di una pila. Il tipico range di dosaggio di yohimbina, come parte di una pila, è 2,5 - 7,5 mg (250 - 750 mcg), assunto due volte al giorno per una dose giornaliera totale di 5 - 15 mg. Si consiglia vivamente di iniziare dalla fascia bassa dell'intervallo prima di integrare dosi più elevate.

Rauwolscine è un composto con una struttura simile e funzione di yohimbina. Rauwolscine può fornire gli stessi effetti della yohimbina e può essere visto come un'alternativa, ma ha solo prove preliminari per i suoi effetti e dovrebbe essere integrato con cautela.

Nota: le persone con disturbi d'ansia dovrebbero prestare particolare attenzione quando integrano la yohimbina, in quanto possono esacerbare i sintomi preesistenti di ansia.

Creazione del piano di supplemento perfetto

Mentre uno qualsiasi di questi prodotti può funzionare bene individualmente, è essenziale non combinare incautamente i prodotti. La cieca miscelazione di eventuali supplementi - e specialmente quelli nella categoria di perdita di grasso - è estremamente pericolosa.

Per non parlare, devi considerare le potenziali interazioni con altri farmaci che potresti usare. Ogni bruciatore di grassi efficace può interagire negativamente con gli inibitori delle monoaminossidasi (IMAO), un tipo di antidepressivo, il che significa che dovresti non combinare se su quei farmaci.

Se vuoi saperne di più su ciò che funziona per la perdita di grasso, e su come creare la perfetta combinazione di integratori, le risposte possono essere trovate in Stack Guides. La risorsa è stata creata e rivista da ricercatori e medici per garantire la sua sicurezza e precisione, diventando così la prima risorsa integrativa #BornApproved. Per saperne di più su prodotti per la perdita di peso, gainer muscolari e qualsiasi combinazione di integratori, puoi accedere a The Stack Guides qui.

LEGGI DI PIÙ:

Perché la creatina è ancora meglio di te

Mangiare di notte non ti fa ingrassare

Vuoi bruciare più calorie? Aggiungi questo al tuo piano Fat Loss

Supplementi brucia grassi che funzionano davvero?

Hai sentito di bruciagrassi, le pillole che possono far sì che il grasso si sciolga dal tuo corpo come il gelato dal cono di un bambino, giusto? Non esattamente. I bruciatori di grasso sono supplementi. Sono progettati con ingredienti che possono davvero dare una spinta in più per aiutare a bruciare i grassi. Ma non possono sostituire una dieta solida e un piano di esercizi.

Pensa ai bruciatori di grasso come un mirino su un fucile da cecchino, solo che stai cercando di ridurre le cellule di grasso. La dieta è la pistola, l'artiglieria pesante; l'esercizio è la potenza di fuoco; e bruciatori di grasso possono aiutarti a mirare un po 'meglio e uccidere il grasso in modo più efficiente. Ma i bruciatori di grasso non funzionano al loro meglio quando vengono usati impropriamente. Di solito, è perché le persone non prendono in considerazione i seguenti cinque concetti di base per l'utilizzo di un bruciatore di grasso in modo efficiente per perdere peso. Se segui, il prossimo bruciatore di grassi in cui investi può aiutarti a tagliare il grasso e rivelare quel corpo che hai lavorato duramente per costruire.

1. La dieta è l'80% della battaglia di perdita di peso

Uno dei più grandi errori che molte persone fanno è pensare che possono semplicemente prendere un supplemento di perdita di grasso e risultati di perdita di peso saranno i loro. Pensano che il fat burner sia la soluzione miracolosa che stanno cercando. Ma attenersi a una dieta ipocalorica è l'80% della tua battaglia. Se puoi farlo e mantenerti coerente, hai fatto l'80 percento del lavoro. Il resto è esercizio, tempo e puoi ottenere un aiuto extra dalla supplementazione.

I bruciatori di grasso possono aiutare a migliorare la perdita di grasso, ma lo faranno solo se è in atto una dieta adeguata. I bruciatori di grasso funzionano in vari modi. Possono aumentare l'energia, aiutare a frenare l'appetito, promuovere il grasso da utilizzare per l'energia e persino aumentare il metabolismo e la temperatura interna in modo da bruciare più calorie durante il giorno. Ma se prendi un bruciagrassi e poi mangi gli hamburger, la pizza e i bagel, non vedrai presto la perdita di grasso.

Dai un'occhiata alla tua dieta e verifica se si adatta al tuo obiettivo di perdita di grasso. Per perdere grasso e rivelare un fisico tonico dovrai mangiare un po 'meno calorie del tuo livello di mantenimento, assumere molte proteine ​​e mantenere altre abitudini alimentari pulite e sane con carboidrati a digestione lenta, grassi sani e molte verdure fresche . Quando ti senti sicuro della tua dieta e del controllo del tuo ambiente nutrizionale, puoi iniziare a esplorare la supplementazione di supporto per il grasso.

2. Assicurati che le tue aspettative di perdita di peso siano realistiche

Resta realistico con le tue aspettative. Alcune persone credono che se usano un bruciagrassi, dovrebbero essere in grado di sciogliere chili di grasso ogni settimana. Non succederà.

Mentre il tuo tasso di perdita di grasso può essere migliorato, non ti lascerai cadere 10 sterline in una settimana semplicemente perché stai usando il supplemento. Ricorda: un tasso di perdita di grasso sicuro è da 1 a 3 sterline a settimana per individui sani e nella media. Puoi spingere questo tasso fino a 4 sterline a settimana, ma non è sostenibile. Alla fine, il tuo corpo raggiungerà un plateau e la perdita di grasso rallenterà.

Se stai perdendo peso troppo velocemente, su un bruciatore di grasso o no, potresti perdere massa muscolare magra. E a meno che tu non voglia sembrare un appendiabiti informe invece di un modello di fitness o bodybuilder tonico, dovresti riconsiderare il tuo piano di perdita di grasso.

Annota le tue aspettative per il tuo peso di settimana in settimana e di mese in mese. Quando incontri quei piccoli obiettivi straordinari, rimarrai più motivato e vedrai grandi risultati dal tuo programma. Con l'aiuto di un bruciagrassi, la tua perdita di grasso rimarrà in pista.

3. Più non è meglio

I bruciatori di grasso sono progettati specificamente per darti le giuste dosi di vari ingredienti per sostenere la perdita di grasso. Ma ciò non significa che più ingredienti prendi, più risultati vedrai. I produttori di integratori dichiarano le linee guida e le indicazioni di servizio in modo da poter avere un modo per misurare quale dose è più adatta alle proprie esigenze.

È sempre meglio iniziare con la dose più bassa elencata sulla confezione e mantenere la dose per almeno due settimane. Dopo di ciò, è possibile determinare se si vuole aumentare la dose all'estremità superiore dello spettro se è elencata sulla confezione. Se il prodotto elenca solo una porzione, è necessario attenervisi.

4. Esagerare con la caffeina ti farà consumare

Se non puoi iniziare la giornata senza una tazza di caffè e bevi un altro 3 o 4 durante tutta la giornata, fai attenzione a scegliere un brucia grassi stimolante. La maggior parte dei bruciagrassi, a meno che non sia specificata direttamente, contiene caffeina o una sostanza simile alla caffeina, uno stimolante. Se vuoi assumere un bruciatore di grassi stimolante, osserva l'assunzione totale di caffeina nel corso della giornata.

Mentre amerai sicuramente i benefici energizzanti che otterrai da un apporto di caffeina così alto, se stai mescolando bruciatori di grasso con più tazze di caffè o qualsiasi altra bevanda contenente caffeina, potresti davvero bruciarti rapidamente. Potresti provare la fatica più facilmente e avere più difficoltà a riprendersi dagli allenamenti. Alla fine, ciò equivale a risultati più lenti.

Quindi, mentre pensi che combinare caffè e bruciagrassi ti aiuterà a vedere i risultati più velocemente, finirai per uccidere gli effetti positivi di un bruciagrassi sovrastimolando il tuo corpo. Passare al caffè decaffeinato mentre si utilizzano i bruciatori di grasso o, per lo meno, utilizzare decaffeinato nello stesso momento in cui si prende il bruciatore di grassi. In questo modo non avrai un'enorme overdose di caffeina in un breve periodo di tempo. Prima ancora di iniziare il tuo bruciagrassi, assicurati di guardarti intorno un po 'e trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze e preferenze. Ci sono diversi prodotti disponibili da usare, quindi è importante non saltare sul primo senza considerare le differenze tra tutti.

5. I risultati devono essere misurati

Una volta scelto il bruciagrassi che userai, dagli 2 a 3 settimane prima di valutare i progressi.Ma devi assolutamente valutare i tuoi progressi. Sia che tu faccia foto di progressi, misurazioni della parte del corpo, misurazioni del grasso corporeo o solo il tuo peso su una scala, non saprai se un prodotto ti aiuta a vedere i risultati se non conosci il tuo punto di partenza.

Alcune persone reagiscono meglio a determinati ingredienti in bruciatori di grasso, quindi ciò che funziona meglio per una persona potrebbe non funzionare necessariamente meglio per un altro. Dopo diverse settimane, se scopri che non stai vedendo i risultati sperati, considera invece l'utilizzo di un prodotto diverso. Tenendo d'occhio i tuoi progressi straordinari, confronta i prodotti in modo da trovarne uno che sia l'ideale per te.

Per legare tutto insieme, se si attacca a una dieta dimagrante ea un piano di esercizio, scrivi le tue aspettative di perdita di grasso (ricorda di essere realistico!), Prendi un bruciagrassi secondo le istruzioni, non esagerare con gli stimolanti e misura i tuoi progressi - troverai che gli integratori per sostenere la perdita di grasso possono mantenere le loro promesse. Ciò non significa che ogni prodotto sul mercato sia esattamente della stessa qualità. Ci vuole qualche ricerca e shopping in giro per decidere su un bruciatore di grasso. Ma tieni a mente questi cinque principi di base e sarai il vincitore del campo di battaglia per la perdita di grasso. E stavo bene a farlo!

4.3
5
12
4
4
3
1
2
1
1
0