Sugar Cravings: 4 motivi comuni che li hanno


Le voglie di zucchero sono le peggiori.

È come un piccolo esercito di mestoli che ti afferra e ti tortura fino a dar loro da mangiare alle jellybeans, giusto?

In questo video, la mia cara amica Natalie Jill e io parliamo di voglie di zucchero, specialmente quelle che sembrano attaccare non appena hai finito di mangiare. I clienti ci chiedono entrambi di questo tutto il tempo, quindi abbiamo pensato di spiegare perché accadono e cosa puoi fare per combattere quei meanies.

Guarda il video, sotto, o scorri verso il basso per leggere le quattro cause più comuni.

  • 1. Non hai mangiato abbastanza, o hai mangiato le cose sbagliate.

    Quando non mangi abbastanza calorie, il tuo corpo inizia a cercare il carburante velocemente come un modo per recuperare. Allora cosa fai? Bevi lo zucchero! Come sai, lo zucchero ti dà energia veloce, anche se non è necessariamente una buona energia.

    Quindi un modo per aggirare questo piccolo enigma è semplicemente scegliere qualcosa di dolce con dolcificante artificiale, giusto? SBAGLIATO! Quindi, così sbagliato. I dolcificanti artificiali potrebbero momentaneamente soddisfare quella dolce brama, ma ingannano il tuo corpo nel pensare che stia diventando combustibile quando non lo è. Il tuo corpo va presto alla ricerca di più calorie sotto forma di, indovinato, zucchero e BOOM! Sei tornato dove hai iniziato.

    Le calorie sono l'unica cosa che fornisce davvero energia reale, quindi mangiatele costantemente, sotto forma di cibi integrali, e spezza il ciclo delle voglie di zucchero una volta per tutte.

  • 2. Hai preso una cattiva abitudine.

    Alcune persone schiaffeggiano la loro gomma senza nemmeno rendersene conto. Alcune persone hanno raccolto le unghie per tutta la vita. E, sospiro, alcune persone mangiano una barretta di cioccolato ogni giorno alle 15:00, perché, beh, mangiano una barretta di cioccolato ogni giorno alle 15:00. Sì, tutte cattive abitudini.

    Quando qualcosa diventa abitudine, specialmente quando si tratta di cibo, devi chiedertelo: ti accorgi che lo stai facendo? Vuoi davvero farlo? Stai veramente bramando ciò che stai mangiando? Quando sei veramente affamato e non hai mangiato abbastanza tutto il giorno, rompendo le 15:00 la corsa al distributore sarà dura. Ma se inizi a mangiare in modo più consistente per tutto il giorno e ad entrare abbastanza e il giusto tipo di calorie, allora le tue difese sono in su ed è più facile cambiare l'abitudine.

    Una cosa che suggerisco sempre che le persone facciano per cambiare l'abitudine è quella di andare a prendere una dolce tisana quando hanno un dolce desiderio. Questo funziona particolarmente bene per i miei chocoholics pomeridiani. Non intendo dolce come l'aggiunta di zucchero, ma piuttosto un tè naturalmente dolce come una mela speziata o una vaniglia alle mandorle che non ha calorie e niente di artificiale. Te lo sto dicendo, funziona.

  • 3. Hai mangiato troppo amido e non abbastanza grassi e / o proteine.

    Quando mangi un pasto pesante e amido, come una gigantesca scodella di spaghetti della nonna, ti stai praticamente preparando per una voglia di gelato garantita. Tutta quella pasta senza fibre o proteine ​​(e a seconda della salsa, forse non abbastanza grassi, neanche) è come una grande ciotola di zucchero. Queste calorie vengono assorbite rapidamente e non ti fanno sentire sazio o soddisfatti. In altre parole, quella grande scodella di zucchero non fornisce sazietà come proteine ​​o grassi.

    Cosa deve fare un appassionato di pasta? In primo luogo, pratica il controllo della porzione corretta. E, aggiungere una porzione di proteine ​​magre. Hai bisogno di un po 'di proteine ​​per aiutarti a sentirti soddisfatto e / o un po' di olio d'oliva per un po 'di grasso sano. Suggerisco anche una grande ciotola di verdure con proteine ​​magre, condita con un po 'di pasta-contro il contrario. Un altro trucco è fare amicizia con spaghetti al posto degli spaghetti. La nonna ti amerà ancora. Sazietà è il nome del gioco qui, gente.

  • 4. Hai buttato giù cibi salati.

    Quando mangi o mangi cibi confezionati e lavorati, il tuo cibo ha più sodio di quanto tu non abbia mai realizzato. Questo di solito rimane vero anche quando stai mangiando qualcosa di pulito come salmone grigliato e spinaci saltati o al vapore dal tuo ristorante "salutare". Ecco il kicker: più salato è il tuo cibo, più grande è il tuo dolce desiderio.

    Il primo passo qui è essere consapevoli che questo potrebbe accaderti. Quindi, più salti le patatine fritte o patatine fritte, meno vuoi le ciambelle oi biscotti. Quando mangi più cibi naturali come il formaggio o le olive, le tue voglie si attenuano e tendi a fare spuntini naturalmente dolci come tisane o frutta quando si accende quel desiderio. Vedere? La scelta di cibi puliti porta a scegliere cibi più puliti, non importa quale sia il desiderio.

    Così il gioco è fatto. Le voglie di zucchero colpiscono tutti - io e Natalie Jill inclusi! La chiave per trattare con loro è sapere perché li stai prendendo in considerazione e apportare le modifiche necessarie per ridurli in futuro, e poi avere un piano sano in atto per affrontarli in modo consapevole quando ti pagano un visita.

    (Foto: Shutterstock)

  • Sugar Cravings: 4 motivi comuni che li hanno

    Chi non ha provato il desiderio travolgente di mangiare qualcosa di specifico, che si tratti di cioccolato, patatine fritte, un hamburger o qualche altro cibo? Abbiamo tutti provato voglie, ma dovremmo fare attenzione al modo in cui li soddisfiamo. Comprendendo ciò che il tuo corpo è in realtà carente (assumendo che sia un desiderio fisico, non emotivo di cibo) puoi arrivare alla causa principale delle voglie, e alla fine prenderli a calci tutti insieme.

    Ci sono numerosi significati possibili di desiderio, a seconda del tipo di desiderio e delle tue abitudini alimentari. Prima di soddisfare le voglie, bevi un bicchiere alto di acqua pura. Molto spesso interpretiamo erroneamente il segnale del nostro corpo per la sete come un segnale di fame. Bevendo prima un bicchiere d'acqua, potresti dare al tuo corpo esattamente quello che vuole e alleviare la brama. Alcuni esperti stimano che fino all'80% della popolazione sia cronicamente disidratato, quindi inizia con l'acqua prima di provare a decifrare le tue voglie.

    Cioccolato

    Se brami il cioccolato, ciò non significa che il tuo corpo abbia una carenza di cioccolato, anche se penso che la maggior parte delle persone preferirebbe questo. Il cioccolato è ricco di magnesio. Voglie per questo spesso indicano che il tuo corpo è carente di magnesio, che è una carenza comune. Se hai intenzione di mangiare il cioccolato, scegli il cacao biologico e mescolalo in un buon frullato o mangia una piccola quantità di cioccolato fondente. Poiché è abbastanza improbabile che si tratti di una carenza di magnesio, è altrettanto importante mangiare altri alimenti ricchi di magnesio, come noci, semi, pesce e verdure a foglia verde.

    Dolci

    Se desideri dolci, potresti avere delle fluttuazioni di zucchero nel sangue. Quando il livello di zucchero nel sangue diminuisce, il tuo corpo potrebbe cercare di darti più carburante per mantenere i livelli di zucchero nel sangue stabili. Se si tratta di un evento cronico si può avere ipoglicemia, che significa semplicemente basso livello di zucchero nel sangue. Se il tuo desiderio di zucchero è sporadico o cronico, è importante scegliere il giusto tipo di cibo per riportare il tuo corpo in equilibrio. Rinunciare a biscotti, torte, caramelle o altri dolci raffinati non farà che peggiorare il problema e causare una montagna russa di zucchero nel sangue che porta a più voglie. Invece, scegli un frutto quando brami i dolci. Nel frattempo aggiungete altri cibi ricchi di fibre come fagioli e legumi e carboidrati complessi come i cereali integrali per fornirvi il carburante necessario senza i picchi di zucchero nel sangue. Se stai davvero lottando con voglie di zucchero, si potrebbe anche voler integrare con il minerale cromo in quanto aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue e parare le voglie.

    Alimenti salati

    Cravings per alimenti salati come popcorn o patatine spesso indicano fluttuazioni dell'ormone dello stress nel corpo. Arrivare in cima allo stress della tua vita è il primo passo. Le ghiandole surrenali aiutano il tuo corpo a far fronte allo stress e, nelle nostre vite frenetiche e frenetiche, tendono a logorarsi, specialmente dalla produzione di ormoni da stress. Prova la meditazione, esercizi di respirazione o altre tecniche di gestione dello stress. Una ricerca all'Università dello Utah a Salt Lake City ha dimostrato che le persone che fanno una pausa per respirare profondamente o meditare prima di raggiungere gli snack salati riducono gli ormoni dello stress del 25% e riducono l'abbuffata della metà.

    Se le ghiandole surrenali sono consumate, puoi anche sostenerle con una vitamina del complesso B di alta qualità, con acido pantotenico extra (cioè vitamina B-5) e vitamina C. Mangiare più verdure a foglia verde aiuta a fornire al tuo corpo minerali che sostenere le ghiandole surrenali, in particolare il potassio.

    Formaggio

    Le voglie per formaggio o pizza spesso indicano una carenza di acidi grassi, che è comune nella maggior parte delle persone. Mangia cibi come noci crude, salmone selvaggio, olio di lino; aggiungi semi di lino macinati alla tua dieta. Supplemento con un integratore di alta qualità che include i grassi benefici, in particolare gli omega 3. Dovrebbe contenere sia EPA che DHA. Da due a tre porzioni di pesce come il salmone selvatico o una piccola manciata di noci crude o 2 cucchiai di semi di lino macinati in un frullato spesso eliminano del tutto le voglie di formaggio.

    Carne rossa

    Non sorprende che le voglie per la carne rossa di solito indicano una carenza di ferro. Spesso le persone bramano hamburger o bistecche. Le donne in età mestruale sono particolarmente vulnerabili alle carenze di ferro. Mangia più fagioli e legumi ricchi di ferro, prugne senza foraggio, fichi e altri frutti secchi. Se si mangia carne, si può anche scegliere la carne rossa magra e organica come il manzo o il bisonte come fonte di ferro. Ricorda solo di mantenere il consumo di carne entro il 15% della tua dieta giornaliera totale. La vitamina C aiuta con l'assorbimento del ferro, quindi prendi la vitamina C insieme ai tuoi cibi ricchi di ferro. In alternativa, mangia gli agrumi, i peperoni rossi, i pomodori o le bacche che sono ricchi di vitamina C con i tuoi alimenti ricchi di ferro.

    Snacky

    Se spesso ti senti snacky, a volte per i dolci, a volte per i cibi salati, può significare che non stai mangiando una dieta ben bilanciata e potrebbe mancare una varietà di sostanze nutritive.

    Raggiungere cibi spazzatura o cibi pesanti all'inizio delle voglie li soddisferà solo temporaneamente. Apportare modifiche dietetiche che affrontino le carenze o gli squilibri possono contribuire a eliminarli del tutto.

    Adattato con il permesso di La dieta Life Force di Michelle Schoffro Cook, BSc, RNCP, ROHP, DNM

    4.6
    5
    15
    4
    2
    3
    1
    2
    3
    1
    1