Set Point Theory

Una cosa che molte persone, non solo i malati di disturbi alimentari, hanno difficoltà ad accettare, è la teoria del punto di riferimento. Il set point è l'intervallo di peso in cui il tuo corpo è programmato per funzionare in modo ottimale. La teoria del set point sostiene che il proprio corpo combatterà per mantenere quel range di peso.

Ognuno ha un set point e, proprio come non hai alcun controllo su altezza, colore degli occhi o colore dei capelli, non hai alcun controllo su quale sarà il tuo set point. Il tuo corpo è biologicamente e geneticamente determinato per pesare entro un certo intervallo di peso.

I set point variano per ogni singola persona. Questo è il motivo per cui non è una buona idea andare sulle classifiche di peso che vedi nei libri di medicina o appesi nel tuo studio medico. Ad esempio, una donna con una piccola cornice può avere un intervallo di valori tra 120-130 lbs, ma un'altra donna con la stessa altezza può avere un intervallo di valori tra 130-140 libbre. I loro set point possono essere diversi, ma quelli sono le gamme di peso che i loro corpi combatteranno per mantenere. Gli scienziati stimano che la persona media abbia un range di valori da circa dieci a venti sterline, il che significa che in qualsiasi momento, c'è un intervallo di dieci-venti libbre in cui il tuo corpo sarà a suo agio e non resisterà ai tentativi di cambiare

Chiunque abbia mai provato a dieta sa quanto sia difficile perdere peso e tenerlo fuori. Nelle prime settimane di dieta, il peso si perde di solito, ma è quasi sempre recuperato. Molte persone diventano frustrate perché dopo poche settimane di dieta, di solito smettono di perdere peso o iniziano a riprenderla, anche se stanno ancora limitando l'assunzione di cibo. Questo è un segno che il corpo sta cercando di combattere per mantenere il suo peso naturale.

Quando vai sotto il set point naturale del tuo corpo, sia l'appetito che il metabolismo si adattano per cercare di riportarti al punto stabilito. Il tuo metabolismo potrebbe rallentare per cercare di risparmiare energia. Il tuo corpo inizierà a percepire che è in uno stato di semi-fame e proverà a utilizzare le poche calorie che riceve in modo più efficace. Potresti iniziare a dormire di più, la temperatura corporea cadrà, ecco perché senti così tante persone che soffrono di anoressia nervosa lamentarsi di essere così fredda, e dopo troppa perdita di peso molte donne sperimentano la perdita del loro ciclo mestruale. Fondamentalmente quando il peso di una donna diventa troppo basso, il suo sistema riproduttivo si spegne perché il suo corpo non è in grado di gestire una gravidanza. Quando il grasso corporeo è perso, l'appetito probabilmente aumenterà. Molte persone che seguono una dieta incontrano anche impulsi incontrollabili nell'abbuffarsi. Questo perché i loro corpi chiedono più cibo di quello che viene fornito per funzionare correttamente.

Proprio come il tuo metabolismo rallenta quando vai sotto il set point del tuo corpo, aumenta anche se vai sopra di esso. Il corpo cercherà di combattere l'aumento di peso aumentando il suo tasso metabolico e aumentando la sua temperatura per cercare di bruciare le calorie indesiderate.

La descrizione di cui sopra è una semplificazione eccessiva in quanto i processi che mantengono la fame, la digestione e il metabolismo sono incredibilmente complessi e non completamente compresi.

Sapevi che la dieta può portare a disturbi alimentari?

Non esiste un test disponibile per dirti quale sia il set point naturale del tuo corpo. Tuttavia, è possibile trovare il proprio set point. ascoltando il tuo corpo e mangiando normalmente ed esercitando moderatamente. Se sei stato a dieta per anni, può richiedere fino a un anno di normale alimentazione per il corretto funzionamento del metabolismo del tuo corpo e per riportarti alla gamma di peso che è salutare per te.

Imparare ad accettare il fatto che il tuo corpo ha bisogno di essere ad un certo peso è un buon modo per fermare i cicli viziosi della dieta. Più cerchi di andare al di sotto del set point del tuo corpo, più il tuo corpo si batterà per mantenere il suo peso naturale. Impegnarsi in una dieta sana ed esercizio fisico, permetterà al tuo corpo di andare al peso che vuole e deve essere a. Imparare ad amare e ad accettare chi sei, ti aiuterà ad accettare il set point naturale del tuo corpo. È un peccato che viviamo in una società ossessionata dalla magrezza, ma dobbiamo smettere di credere che la magrezza sia uguale alla felicità. Se tutti possiamo accettarci l'un l'altro per quello che siamo, non importa di che dimensioni siamo, le persone saranno molto più felici, tranne, ovviamente, per l'industria della dieta, perché sarebbero finalmente fuori dal mercato! Segui questo link per saperne di più su un'immagine del corpo sana.

Ritorno alla pagina iniziale

Aggiornato dal Dr. Lauren Muhlheim e Tabitha Farrar - 2014
Scritto da Colleen Thompson - 1997

Riferimenti:

Centro per gli interventi clinici: teoria del punto fisso
National Library of Medicine: ci sono prove per un set point
Il centro per una vita equilibrata: la stufa a legna
Salute su ogni libro di dimensioni su Amazon
Sandra Aamodt: Perché il tuo cervello non vuole che tu perda peso

4.1
5
14
4
3
3
1
2
3
1
1