In che modo Bikram è diverso dallo yoga caldo?

Lo yoga caldo può riferirsi a qualsiasi lezione di yoga fatta in una stanza riscaldata. Anche se ci sono alcuni stili di lezioni di yoga hot, Bikram Yoga è lo yoga caldo originale e tra i più noti. Anche se alcune persone possono usare "hot" e "Bikram" in modo intercambiabile, la verità è che tutto lo yoga Bikram è caldo, ma non tutto lo yoga caldo è Bikram.

Yoga caldo

Lo yoga caldo tende spesso ad essere uno stile di pratica vinyasa in cui l'insegnante istruisce gli studenti in una serie di pose collegate. Durante la lezione, la stanza viene generalmente mantenuta ad una temperatura compresa tra 95 e 105 F. Come potete immaginare, una sessione di yoga vigorosa alle alte temperature rende il corpo molto caldo e induce una sudorazione abbondante. L'intento è che il calore scioglie i muscoli e il sudore aiuta a purificare il corpo.

Bikram Yoga è solo uno stile di yoga caldo. Altre popolari opzioni per lo yoga caldo includono il Moksha yoga importato in Canada (noto come Modo yoga negli Stati Uniti) e lo yoga CorePower, una catena in rapida espansione. Molti studi di yoga di proprietà locale e indipendenti offrono il proprio stile di lezioni riscaldate.

Consigli e precauzioni

Lo yoga caldo avrà bisogno di preparazione e attrezzi che possono gestire il caldo:

  • È essenziale avere il tuo tappetino da yoga quando fai yoga caldo, dato che suderai molto. Gli asciugamani mat opzionali Yogitoes (o altri prodotti simili) sono popolari accessori hot yoga. Questi asciugamani sono posizionati sopra il tappetino per assorbire il sudore e migliorare la trazione.
  • La sudorazione che fai nello yoga caldo significa anche che vorresti scegliere il giusto abbigliamento yoga. Generalmente, donne e uomini trovano che top e capris aderenti o pantaloni lunghi siano i migliori per evitare di scivolare durante le pose.
  • La temperatura effettiva in un corso di yoga caldo varierà in base allo stile e allo studio. Alcuni possono essere caldi come 108 F, il che rende le stanze di 75 F sembrano quasi fredde.
  • Lo slogan "sudare le tossine" è popolare tra gli studenti di yoga hot. La verità è che la sudorazione non fa realmente parte del sistema di disintossicazione del nostro corpo, anche se può farti sentire meglio alla fine.
  • Assicurati di bere molta acqua prima, durante e dopo la lezione in modo da non farti disidratare. Non è consigliabile mangiare entro due ore prima di prendere una lezione.
  • Lo yoga caldo non è consigliato alle donne in gravidanza poiché può aumentare la temperatura corporea interna.

Bikram Yoga

Bikram Choudhury è un hot yoga innovatore e fondatore del sistema Bikram Yoga. Il suo metodo è lo stile originale da ambientare in una stanza calda. È una serie di 26 posture, tra cui due esercizi di pranayama, ognuno dei quali viene eseguito due volte in una singola lezione di 90 minuti.

Choudhury è nato a Calcutta, in India, nel 1946. Era un campione di yoga in gioventù, così come sua moglie Rajashree. Nel 1974, Choudhury fondò lo Yoga College of India a Beverly Hills, in California, per insegnare il suo metodo. Ben presto divenne uno degli stili più popolari di yoga asana praticato in Occidente.

Mentre le lezioni di yoga di Bikram cominciarono a coinvolgere i membri dell'élite di Hollywood, intraprese uno stile di vita sempre più ostentato. Divenne noto per la sua flotta di auto sportive e per indossare gioielli costosi. Il guru dello yoga di successo, tuttavia, verrebbe coinvolto in cause legali e accuse di aggressione sessuale.

Bikram e Copyright

Nel 2002, Choudhury ha copiato il copyright della sua serie di 26 pose fatte in una stanza calda. Da allora è stato coinvolto in una serie di controversie legali, sia per l'uso non autorizzato del suo nome e l'uso del suo metodo sotto un nome diverso.

Choudhury ha citato con successo uno studio di Los Angeles nel 2003 per violazione del copyright e dei marchi. È diventato l'imputato nel 2004 quando è stato citato in giudizio da un collettivo di insegnanti hot yoga con sede a San Francisco. Questo gruppo aveva ricevuto lettere di cessate-e-desiste per il loro uso non autorizzato del metodo Bikram. I querelanti hanno sostenuto che lo yoga non può essere protetto da copyright. Le parti hanno raggiunto un accordo nel 2005 in cui Choudhury ha accettato di non denunciarle e hanno deciso di non usare il nome Bikram.

Choudhury ha presentato un'altra tuta di alto profilo nel 2011. Questa volta era contro lo studio di Yoga di New York, con sede a People, che offre lezioni di yoga per donazione in diverse città degli Stati Uniti. Questo caso è stato risolto nel 2012 quando Greg Gumucio, proprietario dello Yoga to the People, ha accettato di smettere di usare il nome e la serie di Bikram. Anche se il caso non è andato in tribunale, è stato significativo perché l'ufficio sul copyright degli Stati Uniti ha annunciato che il copyright della serie di Bikram rilasciato in precedenza era un errore e che le posizioni yoga non potevano essere coperte da copyright.

Bikram e Assalto sessuale

Nel 2015, l'attenzione dei problemi legali di Bikram si è spostata dalla protezione del suo metodo yoga. Divenne oggetto di almeno sei cause civili relative a violenza sessuale o stupro risalenti a diversi anni.

Anche se i dettagli variano, indicano uno schema di Choudhury che predica i giovani studenti e insegnanti di yoga femminile, spesso quelli iscritti al suo programma di formazione intensiva per insegnanti. All'inizio del 2016, una corte di Los Angels si è pronunciata a favore dell'ex consulente legale di Choudhury, che ha dichiarato di essere stata molestata sessualmente e licenziata dalla sua posizione per indagare su altre richieste di molestie da parte delle donne.

Intorno allo stesso tempo, Rajashree Choudhury ha chiesto il divorzio. Anche Bikram è fuggito dagli Stati Uniti. Nel maggio 2017, un mandato di arresto è stato emesso per lui in California e nel mese di novembre lui e la sua compagnia avevano dichiarato bancarotta.

Le implicazioni

La caduta di Choudhury può fungere da ammonimento all'interno della comunità yoga. La natura della pratica spesso forma relazioni strette e alcune persone possono scegliere di approfittarne.

Gli studi Bikram rimangono aperti e molti sono gestiti da istruttori indipendenti. Per questo motivo, è importante ricordare che solo il fondatore è stato implicato in azioni sbagliate in questi casi.

Una parola da Verywell

Lo yoga caldo è un'opzione praticabile per molti studenti di yoga, anche se è molto più intenso rispetto alle lezioni offerte nelle stanze più fresche. Prima di prendere una lezione, considera le condizioni mediche che potresti avere e parla con il tuo medico se è giusto per te.

4.7
5
15
4
3
3
1
2
1
1
0