Assunzione di carboidrati normali al giorno

Non esiste un approccio di taglia unica per tutti i carboidrati di cui hai bisogno quotidianamente, e le linee guida dietetiche raccomandate consentono un certo margine di manovra in modo da poter trovare un apporto di carboidrati che funzioni per te. Le persone hanno bisogno di una quantità minima di carboidrati ogni giorno, tuttavia, per fornire al cervello il glucosio di cui ha bisogno per funzionare. Altrimenti, dovresti considerare la tua salute generale, il peso corporeo e il livello di attività per determinare la normale assunzione giornaliera di carboidrati.

Video del giorno

I carboidrati sono una parte essenziale della vostra dieta quotidiana perché contengono il glucosio che alimenta il corpo e il cervello. In effetti, fornire energia è l'unico lavoro riempito da due tipi di carboidrati: zucchero e amido. Mentre il corpo può convertire grassi e proteine ​​in energia, questi nutrienti hanno altri ruoli che sono fondamentali per la tua salute. Se non si consuma la giusta quantità di carboidrati, le proteine ​​necessarie per costruire e riparare i muscoli e altri tessuti vengono deviate dal loro lavoro principale e trasformate in glucosio.

Il tipo di carboidrati che mangi è tanto importante quanto la quantità. I carboidrati ad alto indice glicemico contengono zuccheri semplici senza amido e fibra complessi sufficienti a compensare la rapida digestione dello zucchero. Questi carboidrati - pensate a cibi con zucchero aggiunto e farina o riso trasformati - vengono rapidamente digeriti e aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Certo, ti danno una spinta di energia di breve durata, ma è seguita da un calo di zucchero nel sangue che ti lascia affaticato e affamato. I carboidrati complessi come cereali integrali, fagioli, frutta e verdura contengono zucchero semplice più amido e fibra. Vengono digeriti lentamente in modo da ottenere energia sostenuta senza grandi sbalzi di zucchero nel sangue.

La più piccola quantità di carboidrati che dovresti consumare ogni giorno - 130 grammi - è l'assegno alimentare raccomandato stabilito dall'Istituto di Medicina. L'istituto riferisce che questa quantità si basa sul fatto che i carboidrati sono la fonte di energia primaria per il cervello. In altre parole, 130 grammi ti tengono in vita ma non è necessariamente l'ideale per il massimo della salute o uno stile di vita attivo. Oltre alla mancanza di glucosio per la tua attività quotidiana, un limite di 130 grammi significa che probabilmente non mangi abbastanza cibo per ottenere tutti i nutrienti necessari da carboidrati complessi sani.

L'accettabile gamma di distribuzione dei macronutrienti, o AMDR, definisce il normale consumo di carboidrati determinato dall'Istituto di Medicina. Si consiglia di ottenere dal 45 al 65 percento delle calorie totali giornaliere dai carboidrati che forniscono energia. La quantità inferiore garantisce che la vostra dieta includa una buona percentuale di carboidrati, grassi e proteine. La quantità superiore previene il consumo eccessivo che potrebbe portare ad un aumento di peso e malattie croniche come il diabete. Puoi usare l'intervallo per scegliere la quantità di carboidrati adatta al tuo livello di attività.

Se sei impegnato in attività sportive o di alta energia, la tua definizione di assunzione di carboidrati "normale" potrebbe cambiare. Durante i periodi di intensa attività fisica, il corpo ha bisogno di abbastanza carboidrati per ricostituire le riserve di glicogeno e mantenere il peso corporeo. L'American College of Sports Medicine consiglia agli atleti di consumare da 2,7 a 4,5 grammi di carboidrati giornalieri per ogni chilo di peso corporeo. Ma avrai bisogno di qualcosa di più se partecipi ad allenamenti estremi e gare che durano più di quattro ore. Questo tipo di attività intensiva richiede fino a 5,5 grammi di carboidrati per libbra, osserva l'Accademia di Nutrizione e Dietetica.

Gli adulti possono immagazzinare circa 500 grammi di carboidrati totali, che comprendono 400 grammi di glicogeno immagazzinati nei muscoli, riporta la Iowa State University. Durante le attività a bassa intensità, le riserve di glicogeno possono dare energia ai muscoli per circa 90 minuti. Tutto il glicogeno si esaurisce in circa 20 minuti durante l'esercizio ad alta intensità. Per ottenere prestazioni ottimali ed evitare l'affaticamento, il corpo dipende dalle massime riserve di glicogeno. Porre le basi includendo i carboidrati complessi come parte regolare della dieta quotidiana. Ottimizza il glicogeno con carboidrati complessi prima dell'esercizio e carboidrati semplici durante l'esercizio. Quindi riempire i negozi mangiando 0,5-0,7 grammi di carboidrati per libbra di peso corporeo durante i primi 30 minuti dopo l'attività.

La fibra alimentare non è una fonte di energia chiave, ma è un carboidrato essenziale. Alimenti come frutta, verdura, fagioli e cereali integrali contengono due tipi di fibra: solubile e insolubile. Fibra insolubile assorbe l'acqua mentre viaggia attraverso l'intestino crasso, che aggiunge massa alle feci e previene la stitichezza. La fibra solubile aiuta a ridurre il colesterolo e previene i picchi di zucchero nel sangue dopo aver mangiato. Alcuni tipi di fibre solubili, come il beta-glucano nell'avena e la pectina nei frutti, sono fermentati da batteri benefici che vivono nell'intestino crasso. Durante la fermentazione, la fibra solubile produce da 1,5 a 2,5 calorie per grammo che possono essere utilizzate dall'organismo.

L'assunzione normale di fibre non è così variabile come la quantità raccomandata per lo zucchero e l'amido. Le donne dovrebbero consumare 25 grammi di fibra totale al giorno, mentre gli uomini ne hanno bisogno 38 grammi, raccomanda l'Istituto di Medicina. La cosa da ricordare è questa: l'unico modo per raggiungere l'assunzione raccomandata è includere cibi ricchi di fibre ad ogni pasto. Ad esempio, tre cibi con più fibre - 1/4 tazza di crusca di frumento e 1/2 tazza di fagioli e lenticchie - contengono ciascuno da 6 a 8 grammi di fibra totale per porzione. Una porzione da 1/4 di tazza di germe di grano, una mela o una pera e una tazza di mirtilli o fragole fornisce ciascuno da 4 a 5 grammi di fibra. È facile vedere che avrai bisogno di più porzioni per ottenere la tua fibra quotidiana.

LiveStrong Calorie Tracker

Perdere peso. Mi sento benissimo! Cambia la tua vita con MyPlate da LIVEFORTE.COM

Assunzione di carboidrati normali al giorno

I carboidrati sono di solito una delle prime cose per ottenere lo stivale quando stai cercando di modellare la tua dieta. E ha un senso: pane bianco, pasta, torta e altri carboidrati raffinati di zucchero sono noti per gli sforzi di perdita di peso.

Ma se inizi a tagliare troppi carboidrati dal tuo piano alimentare quotidiano, o addirittura a sbarazzartene del tutto, la tua salute generale potrebbe essere la parte più corta del bastone.

Pubblicità - Continua a leggere sotto

"I carboidrati sono il fondamento di una dieta sana, che fornisce una fonte di energia pronta per tutte le attività del corpo", afferma Liz Blom, R.D., un coach di nutrizione e benessere basato sul Minnesota. "Oltre ai carboidrati energetici forniti, sono necessari per la costruzione di aminoacidi non essenziali che il corpo utilizza per creare proteine. Aiutano anche nella lavorazione del grasso e nella costruzione della cartilagine, delle ossa e dei tessuti del sistema nervoso ".

CORRELATO: tutto ciò che devi sapere prima di iniziare una dieta a basso contenuto di carboidrati

Quindi, esattamente quanti grammi di carboidrati devi consumare ogni giorno per perdere peso? Come i carboidrati stessi, dice Blom, la risposta è sia semplice che complessa. La parte semplice: tutti hanno bisogno di carboidrati. La parte complessa: l'assunzione ideale di ogni individuo dipende da una manciata di fattori, tra cui età, sesso, altezza, peso, livello di attività, genetica e altro. (Accelera i tuoi progressi verso i tuoi obiettivi di perdita di peso con DVD Better Naked di Women's Health.)

Come regola generale, i carboidrati dovrebbero costituire circa il 45 percento delle calorie giornaliere se stai cercando di perdere peso, dice Blom. Per tradurlo in qualcosa che puoi misurare, stabilire quante calorie stai consumando ogni giorno, quindi calcolare il 45 percento di quel numero. Dividi quel numero per quattro, e questo è il numero di grammi di carboidrati che dovresti avere giornalmente per perdere peso. Ad esempio, se fai parte di una dieta da 1.800 calorie, dovresti conservare fino a 202 grammi di carboidrati al giorno.

RELATED: 'Ho fatto una dieta a basso contenuto di carboidrati per 2 settimane: ecco quanto peso ho perso'

Dai un'occhiata a queste mosse che possono aiutarti a bruciare calorie.

Pubblicità - Continua a leggere sotto

Con questo in mente, potresti dover apportare alcune modifiche per trovare lo sweet spot che funziona meglio per te, dice Blom. Suggerisce di iniziare al 45 percento e di utilizzare uno strumento come MyFitnessPal per tracciare il consumo. Se non perdi peso dopo la prima settimana, puoi provare ad andare più in basso. "Alcune donne potrebbero dover scendere al di sotto del 45%", afferma Blom. Se inizi a perdere peso, ma inizi a sentirti super debole, prova ad aumentare l'assunzione di carboidrati e a vedere come ti senti e come risponde il tuo peso.

E mentre va bene superare il 45 percento, assicurati che l'assunzione di carboidrati non superi il 65 percento dell'apporto calorico giornaliero, dice Blom. "Questo lascerà meno spazio per l'assunzione di proteine ​​e grassi sani, che sosterrà la sazietà (sentirsi pieno) e altri benefici di perdita di peso", dice.

La chiave per mantenere il controllo del carboidrati è caricare su tutte le varietà salutari di carboidrati, come cereali integrali, frutta, verdura, legumi e persino latticini, e tenere sotto controllo le porzioni, dice Blom. Queste fonti salutari di carboidrati sono anche piene di fibre, che ti riempiono più velocemente e frenano l'appetito meglio di pasta e ciambelle.

CORRELATO: Le 3 migliori diete per gli amanti del carboidrati

Non stiamo dicendo che devi assolutamente bandire dal tuo tavolo il tuo piatto o pasta preferito. Se devi averlo, assicurati di essere a conoscenza di quanto stai prendendo, dice Keri Gans, R.D.N., nutrizionista e autore di La dieta a piccolo cambiamento. "Ad esempio, puoi sicuramente perdere peso mangiando pasta. Tuttavia, la ciotola deve avere solo una tazza di pasta cotta con un sacco di verdure e alcune proteine. "

Una volta che hai capito il tuo numero di carb magico, non dimenticare di allungarlo per tutta la giornata per mantenere costante la glicemia e la pancia piena di fibre. Quindi se mangi cinque pasti al giorno e stai mirando a consumare 202 grammi di carboidrati al giorno, questo scuote fino a 40 grammi di carboidrati per pasto. (Questo è più della quantità in una banana o in una tazza di quinoa cotta.) Chi dice che devi andare senza carboidrati per perdere peso?

4.4
5
12
4
3
3
1
2
2
1
0