Come sbloccare le arterie naturalmente

Esperto recensito

Come sbloccare le arterie naturalmente

Tre metodi: cambiare la tua dieta. Cambiamenti nello stile di vita. Supplementi di rifacimento Domande e risposte sulla comunità

Le arterie - i vasi sanguigni più grandi che trasportano il sangue dal cuore in tutto il corpo - possono ostruirsi con placche costituite da grassi, colesterolo e altre sostanze. Queste placche possono crescere, restringendo le arterie nel tempo. Il risultato è una condizione chiamata aterosclerosi, che significa indurimento delle arterie. L'aterosclerosi può portare a una serie di diversi disturbi, tra cui l'ipertensione, la malattia coronarica (che colpisce le arterie che forniscono direttamente il sangue al cuore) e molte altre condizioni potenzialmente pericolose per la vita. I passaggi naturali più efficaci che puoi intraprendere per evitare questa condizione includono cambiamenti nella dieta e nello stile di vita.

passi

1
Cambiando la tua dieta

  1. 1
    Evitare i grassi saturi e grassi trans. Il grasso saturo è uno dei principali colpevoli nell'aumentare il colesterolo.[1] Bisogna anche evitare i grassi trans, che appaiono sulle etichette degli alimenti come oli e grassi "idrogenati".[2]
    • Burro, margarina, formaggio, prodotti caseari integrali, carne rossa e carni lavorate sono alcuni esempi in cui ci si può aspettare di trovare livelli eccessivi di questi grassi.[3][4][5]
    • Controllare i livelli di grassi saturi sulle etichette degli alimenti e limitare l'apporto calorico giornaliero solo al cinque o sei percento (13 grammi in una dieta da 2.000 calorie / giorno, ad esempio).[6]
  2. 2
    Cucinare con oli più sani. Dal momento che il burro, il lardo e la margarina sono tutti ricchi di grassi malsani, dovresti scegliere oli da cucina più sani per preparare il cibo. Alcune alternative sono ad alto contenuto di grassi monoinsaturi e polinsaturi, che possono effettivamente avere l'effetto opposto e aiutano a ridurre i livelli di colesterolo e ridurre l'infiammazione associata all'aterosclerosi.[7]Queste opzioni includono:[8]
    • Olio d'oliva
    • Olio di colza
    • Olio di arachidi
    • olio di sesamo
    • Gli oli di palma e di cocco possono essere usati in quantità limitata. Questi contengono trigliceridi a catena media, che possono ridurre i livelli di colesterolo dei trigliceridi e aumentare il colesterolo HDL (sano). Imballano un sacco di calorie, tuttavia, quindi usare con moderazione.[9]
  3. 3
    Aumenta l'assunzione di grassi omega-3. I grassi Omega-3 (i cosiddetti grassi "buoni") aiutano a ridurre il rischio di aterosclerosi.[10] Puoi trovare questi grassi in molti cibi e specialmente nei pesci. Salmone, tonno e trota sono tutte ottime fonti di questi grassi, quindi prova a mangiare circa due porzioni alla settimana.[11] Altri alimenti ricchi di grassi omega-3 includono:[12]
    • Semi di lino e olio di semi di lino
    • Noci
    • Semi di chia
    • Prodotti di soia e tofu
    • Legumi
    • Verdure a foglia verde
    • Avocado
  4. 4
    Scegli i cereali integrali. I grani trasformati tagliano la fibra e altri componenti sani trovati nei cereali. Invece di alimenti a base di farina bianca (riso bianco, pane bianco, pasta di semola, ecc.), Scegliere le opzioni di cereali integrali.[13]
    • Dovresti provare a mangiare tre porzioni di opzioni di cereali integrali ogni giorno.[14] Questi includono pasta integrale, quinoa, riso integrale, avena, pane a nove cereali, ecc.
  5. 5
    Ritaglia i dolci I dolci sono una fonte importante di carboidrati semplici, che possono avere un impatto di diversi fattori legati all'aterosclerosi come l'ipertensione e l'obesità. Dovresti eliminare cibi e bevande zuccherati dalla tua dieta per contribuire a promuovere la salute del cuore.[15]
    • Dovresti limitarti a un massimo di cinque articoli zuccherini a settimana (e meno quando puoi).[16]
  6. 6
    Aumentare l'assunzione di fibre. I cibi ricchi di fibre aiutano a controllare sia il colesterolo che i livelli di zucchero nel sangue.[17] Aggiungi molta frutta, verdura e legumi alla tua dieta per aumentare la fibra. Alcune delle migliori opzioni includono:[18]
    • fagioli
    • Mele
    • Agrumi
    • Avena e orzo
    • Noccioline
    • Cavolfiore
    • Fagioli verdi
    • Patate
    • Carote
    • In generale, cerca di mangiare da 21 a 25 grammi di fibre al giorno se sei una donna e da 30 a 38 grammi ogni giorno se sei un uomo.[19]
  7. 7
    Diminuisci l'assunzione di sodio. Il sodio (che si trova nel sale) ha un impatto sulla pressione sanguigna e l'ipertensione ti mette anche a un rischio più elevato di indurimento delle arterie e danni. Scegli opzioni a basso contenuto di sodio nel negozio e nei ristoranti e limita l'assunzione a un massimo di 2.300 mg al giorno.[20]
    • Se il tuo medico ti ha già diagnosticato un'ipertensione, dovresti stabilire limiti ancora più severi intorno a 1.500 mg al giorno.[21]
Punto
0 / 0

Metodo 1 Quiz

Quale delle seguenti cose dovresti evitare se stai cercando di sbloccare naturalmente le tue arterie?

Corretta! Gli ingredienti per cucinare come la margarina e il burro contengono molti grassi malsani. Prova a sostituirli con alternative più sane, come l'olio d'oliva o l'olio di colza. Scegli un'altra risposta!

Non proprio! In realtà, l'olio di canola può essere un'alternativa più salutare alla cottura di ingredienti come burro e lardo poiché il grasso che contiene è molto meglio per il tuo corpo. Prova un'altra risposta ...

Non esattamente! I grassi Omega-3 sono in realtà molto buoni per te. Alcuni alimenti che contengono grassi omega-3 includono noci, legumi e avocado. Continua a leggere per un'altra domanda del quiz.

Riprova! Il riso integrale è in realtà un'alternativa eccellente al riso bianco poiché è fatto con cereali integrali anziché farina. Gli alimenti a base di farina di solito non sono molto nutrienti in quanto spesso tagliano la fibra presente nei cereali integrali. Riprova...

2
Fare cambiamenti nello stile di vita

  1. 1
    Smettere di fumare. Le sostanze chimiche presenti nelle sigarette e altri fumi di tabacco danneggiano le cellule del sangue, oltre a disturbare la funzione del cuore e dei vasi sanguigni.[22] Ognuna di queste cose porta all'accumulo di placca (aterosclerosi).[23] Smettere di fumare è uno dei migliori passi da fare per la salute del cuore e dei polmoni.
    • Smettere di fumare in Turchia spesso si rivela troppo difficile per molti. Approfitta degli aiuti per smettere di fumare come cerotti e gomme alla nicotina, comunità di supporto, ecc.mentre intraprendi il processo di eliminazione del consumo di tabacco.
  2. 2
    Ottieni più esercizio. L'esercizio ha un effetto a cascata che aiuta con una varietà di condizioni che portano alle arterie intasate. L'esercizio fisico regolare aiuta a perdere peso in eccesso, allevia l'ipertensione e abbassa il colesterolo LDL ("cattivo").[24] Se sei nuovo a un regime di allenamento, potrebbe essere necessario iniziare più lentamente. Consultare il proprio medico per impostare un piano di esercizi appropriato per voi.
    • Una volta che ti sei abituato a una routine di esercizi, dovresti mirare a completare trenta minuti di attività aerobica moderata (come fare jogging o andare in bicicletta) cinque volte a settimana. Se preferisci allenamenti ad alta intensità (come le routine crossfit), punta a settantacinque minuti alla settimana.[25]
    • L'esercizio aerobico è tutto ciò che aumenta la frequenza cardiaca.[26] Può includere la corsa ad alto impatto o sport o esercizio a basso impatto come il nuoto e il ciclismo.
  3. 3
    Mantenere un peso sano. Le modifiche alla tua dieta e all'attività fisica faranno molto per portarti ad un peso sano. È possibile impostare un obiettivo reale per il proprio peso utilizzando l'indice di massa corporea (BMI), che utilizza il peso e l'altezza per stimare la percentuale di grasso corporeo.[27] Mira all'intervallo normale, che è compreso tra 18,5 e 24,9 sull'indice.[28]
    • I professionisti medici considerano in sovrappeso 25-29,9 e considerano 30 o più obesi.[29]
    • Puoi trovare maggiori informazioni sul calcolo del tuo indice di massa corporea a Come calcolare il tuo indice di massa corporea (BMI).
  4. 4
    Gestisci i tuoi livelli di stress. L'esperienza di alti livelli di stress rilascia ormoni dello stress nel corpo che possono avere un effetto infiammatorio cronico, aumentando in ultima analisi il rischio di aterosclerosi.[30] Se si riscontrano elevati livelli di stress sul lavoro o a casa, è importante disporre di adeguati meccanismi di coping per rilassarsi e ridurre questo rischio. Le misure che puoi adottare per ridurre lo stress includono:[31]
    • Aumentare il tuo livello di attività fisica
    • Meditazione
    • Attività rilassanti come yoga o tai chi.
    • Goditi musica, film o altra arte che trovi calma e pace
    • Incanalando l'energia in alcuni dei tuoi hobby preferiti più rilassanti
  5. 5
    Riduci l'assunzione di alcol. L'abuso di alcol ti mette a rischio più elevato per l'aterosclerosi.[32] In generale, gli uomini dovrebbero limitarsi a due bevande alcoliche al giorno e le donne dovrebbero limitarsi a uno.[33] Le dimensioni di misurazione per una bevanda variano in base al tipo di alcol. Usa questa linea guida:[34]
    • Birra: 12 once
    • Vino: 5 once
    • Liquore: 1,5 once
  6. 6
    Gestisci il tuo diabete se sei diabetico. Avere il diabete di tipo 2 comporta un aumento del rischio di aterosclerosi.[35] Se sei diabetico, rimani in cima alla malattia eseguendo il test della glicemia, gestendo la dieta e rimanendo fisicamente attivi.[36] Consultare il proprio medico circa il piano più appropriato per il caso specifico.
  7. 7
    Vedi il tuo dottore regolarmente. Il medico vorrà monitorare da vicino la pressione sanguigna, il colesterolo e i livelli di trigliceridi mentre apporti le modifiche necessarie per portarli in un intervallo sano. Tieni appuntamenti regolari per monitorare questi indicatori e segnare i tuoi progressi.[37]
Punto
0 / 0

Metodo 2 Quiz

Che tipo di esercizio dovresti concentrarti quando stai cercando di migliorare il tuo stile di vita?

Non proprio! Per aiutare a ridurre i livelli di colesterolo, dovresti concentrarti sugli esercizi che aumentano la frequenza cardiaca. Clicca su un'altra risposta per trovare quella giusta ...

Sì! Idealmente dovresti svolgere attività aerobiche (come fare jogging o andare in bicicletta) per almeno 30 minuti al giorno, 5 giorni alla settimana. Continua a leggere per un'altra domanda del quiz.

Riprova! Non fa mai male avere un nucleo forte, ma se vuoi migliorare la tua salute dovresti concentrarti maggiormente sulle attività che consentono un aumento prolungato della frequenza cardiaca. Riprova...

3
Assunzione di integratori

  1. 1
    Prendere integratori di olio di pesce. Se non ti piace il pesce o non hai accesso ai pesci, puoi semplicemente prendere degli integratori di olio di pesce per ottenere grassi omega-3. Cerca olii di pesce che contengono oli EPA e DHA.[38]
  2. 2
    Aggiungi supplementi di psillio. Se hai difficoltà a ottenere abbastanza fibre dagli alimenti, puoi assumere integratori di psillio. Lo psillio è una fibra idrosolubile disponibile in forma di pillola e polvere (Metamucil).
  3. 3
    Aumentare le proteine ​​della soia attraverso gli integratori. Le proteine ​​della soia sono comunemente disponibili come polveri che è possibile miscelare in una varietà di alimenti e bevande (succhi, frullati, ecc.). Diversi studi hanno dimostrato che l'integrazione di proteine ​​di soia può avere un effetto benefico sui livelli di colesterolo.[39] Prendi come indicato.
  4. 4
    Prendere integratori di niacina. Puoi anche prendere niacina (vitamina B3) per aiutare a ridurre i livelli di colesterolo.[40] Tuttavia, parla con il tuo medico e monitora attentamente la supplementazione di niacina. Gli effetti indesiderati comuni ad alte dosi includono:[41]
    • Lavaggio della pelle
    • Mal di stomaco
    • Mal di testa
    • Vertigini
    • Visione offuscata
    • Aumento del rischio di danno epatico
  5. 5
    Mangiare aglio Alcuni studi hanno dimostrato che l'aglio può ridurre il rischio di aterosclerosi e influire positivamente sulla pressione sanguigna.[42] Puoi semplicemente aggiungere più aglio fresco al tuo cibo o assumere integratori di aglio se non ti piace l'aglio nei cibi.[43]
  6. 6
    Assumere integratori di steroli vegetali. Il beta-sitosterolo e il sitostanolo sono due supplementi aggiuntivi che possono avere un impatto positivo sul colesterolo.[44] È possibile trovare queste opzioni in forma di supplemento nella maggior parte dei negozi di vitamina o negozi di alimenti naturali.
  7. 7
    Assumere integratori di coenzima Q-10 (CoQ-10). Il CoQ-10 è un nutriente essenziale usato per trattare una varietà di condizioni cardiache e dei vasi sanguigni.Può anche contrastare il dolore muscolare derivante da altri farmaci che abbassano il colesterolo chiamati "statine". Considerare l'assunzione di CoQ-10 se il medico le ha prescritto uno di questi farmaci.
Punto
0 / 0

Metodo 3 Quiz

Se hai difficoltà ad ottenere abbastanza fibre nella tua dieta, che tipo di integratore dovresti assumere?

Non proprio! L'olio di pesce è meglio se hai bisogno di assumere più omega-3 nella tua dieta. Inoltre, hai davvero bisogno solo di integratori di olio di pesce se non mangi già una buona quantità di pesce. Scegli un'altra risposta!

Esattamente! Gli integratori di psillio possono aiutarti a dare una spinta alle fibre se ti manca fibra nella tua dieta standard. Ancora meglio, lo psyllium è disponibile sia come pillola che come polvere. Continua a leggere per un'altra domanda del quiz.

Riprova! La niacina può aiutarti ad aumentare i livelli di vitamina B3 e, di conseguenza, a ridurre il colesterolo. Se vuoi un apporto di fibre più elevato, c'è un diverso tipo di integratore a cui dovrai rivolgerti. Riprova...

Domande e risposte della community

Ricerca
Aggiungi una nuova domanda
  • Domanda
    La curcuma aiuterà con le arterie intasate nel cuore?
    wikiHow Contributor
    Risposta della comunità
    Sì, tra i suoi numerosi benefici per la salute, la curcuma può aiutare con le arterie ostruite, anche se non dovresti fare affidamento solo su questo, e seguire le istruzioni fornite dal medico.
    Grazie!
    sì No
    Non utile 3 15 utile
Domande senza risposta
  • L'aceto di sidro di mele aiuta a ridurre la pressione del sangue?
    Rispondi a questa domanda Contrassegna come ... Contrassegna come ...
  • Posso cancellare le arterie carotidi ostruite in modo naturale?
    Rispondi a questa domanda Contrassegna come ... Contrassegna come ...
  • Come posso aumentare il mio HDL e diminuire il mio LDL 118?
    Rispondi a questa domanda Contrassegna come ... Contrassegna come ...
  • Il latte di bufala aiuta a sbloccare le arterie?
    Rispondi a questa domanda Contrassegna come ... Contrassegna come ...
  • Si possono sviluppare blocchi, dopo un angiogramma in cui non sono stati riscontrati blocchi?
    Rispondi a questa domanda Contrassegna come ... Contrassegna come ...
Mostra più domande senza risposta
Fai una domanda
200 caratteri rimasti
Includi il tuo indirizzo email per ricevere un messaggio quando viene data risposta a questa domanda.
Sottoscrivi
  • Ho già risposto
  • Non una domanda
  • Domanda brutta
  • Altro

    Avvertenze

    • Mentre questo articolo contiene informazioni relative alla gestione del colesterolo, non dovresti considerarlo un consiglio medico. Consultare sempre il proprio medico in merito ai cambiamenti nella dieta e nell'esercizio fisico, nonché prima di iniziare qualsiasi integrazione.
    • Consultare il proprio medico prima di iniziare una routine di integrazione per assicurarsi che nessun integratore interagisca con i farmaci prescritti.

    Fonti e citazioni

    1. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    2. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    3. ↑ https://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/patientinstructions/000095.htm
    4. ↑ http://www.hsph.harvard.edu/nutritionsource/top-food-sources-of-saturated-fat-in-the-us/
    5. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    6. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    7. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    8. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    9. ↑ http://www.clevelandclinicwellness.com/Features/Pages/MediumChainTriglycerides.aspx
    10. ↑ http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10189324
    11. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    12. ↑ https://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/patientinstructions/000767.htm
    13. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    14. ↑ http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12740068
    15. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    16. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/dash
    17. ↑ http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/nutrition-and-healthy-eating/in-depth/fiber/art-20043983
    18. ↑ http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/nutrition-and-healthy-eating/in-depth/fiber/art-20043983
    19. ↑ http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/nutrition-and-healthy-eating/in-depth/fiber/art-20043983?pg=2
    20. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/dash
    21. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/dash
    22. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/smo
    23. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/smo
    24. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    25. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    26. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    27. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    28. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    29. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    30. ↑ http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11801260
    31. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    32. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    33. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    34. ↑ http://www.nhlbi.nih.gov/health/health-topics/topics/atherosclerosis/treatment
    35. ↑ http://circ.ahajournals.org/content/108/12/1527.full
    36. ↑ http://www.diabetes.org/living-with-diabetes/recently-diagnosed/where-do-i-begin/taking-care-of-your-diabetes.html
    37. ↑ https://www.urmc.rochester.edu/encyclopedia/content.aspx?ContentTypeID=1&ContentID=1583
    38. ↑ http://www.umm.edu/health/medical/altmed/condition/atherosclerosis
    39. ↑ http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0023614/
    40. ↑ http://www.umm.edu/health/medical/altmed/supplement/vitamin-b3-niacin
    41. ↑ http://www.umm.edu/health/medical/altmed/supplement/vitamin-b3-niacin
    42. ↑ http://umm.edu/health/medical-reference-guide/complementary-and-alternative-medicine-guide/herb/garlic
    43. ↑ http://umm.edu/health/medical-reference-guide/complementary-and-alternative-medicine-guide/herb/garlic
    44. ↑ http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/high-blood-cholesterol/in-depth/cholesterol-lowering-supplements/art-20050980
    Mostra di più ... (41)
    4.5
    5
    14
    4
    1
    3
    1
    2
    2
    1
    0