7 modi per bilanciare la milza e migliorare la digestione

Sono sempre stato uno studente per tutta la vita nella mia ricerca di salute e benessere ottimali. L'importanza di poter assimilare i nutrienti che vengono digeriti nello stomaco e nell'intestino era ciò che pensavo fosse necessario per essere sani. Quella famosa espressione "curare l'intestino" è stata marchiata nel mio cervello e, giustamente, così! Eppure, mentre nella mia sesta decade, mi stupisce che riesca ancora a scoprire piccole conoscenze che non ho mai conosciuto, o se lo sapevo, non ho fatto le giuste "connessioni". Anche se la salute dell'intestino è necessaria, è solo una parte della storia quando si tratta di digestione.

7 modi per bilanciare la milza e migliorare la digestione

Trascorrere diversi decenni immersi nella medicina tradizionale occidentale ha probabilmente influenzato le mie percezioni sulla salute dell'intestino. Ma, negli ultimi due decenni, ho rivisitato gran parte della saggezza convenzionale scaturita dai media e dalla medicina allopatica. È noto che le cattive scelte alimentari possono avere un impatto negativo sul nostro sistema digestivo. Ma lo sapevate che il sistema digestivo comprende più dello stomaco, intestino tenue e crasso? Secondo la medicina cinese, sono lo stomaco, la milza e il pancreas gli organi digestivi primari. Come ho potuto perdere questa vitale interconnessione tra lo stomaco e la milza?

Nella medicina occidentale, conosciamo la milza come l'organo viola a grandezza di pugno che si trova nella parte superiore sinistra dell'addome. Questo organo unico è pensato per funzionare principalmente come parte del sistema linfatico; il suo compito è quello di filtrare il sangue per scongiurare le infezioni e mantenere l'equilibrio dei fluidi nel corpo.

La medicina cinese concorda con la medicina occidentale in quanto la milza aiuta a sostenere il sistema immunitario ea mantenere le cellule del sangue sane. Tuttavia, la medicina cinese riconosce anche che queste funzioni sono strettamente correlate al ruolo della milza nel mantenere una sana digestione e il metabolismo. Inoltre, la milza rappresenta cura, protezione ed equilibrio. La milza è l'organo che apprezza la moderazione e la regolarità. Le abitudini alimentari casuali o incerte interrompono l'equilibrio della milza e, come l'effetto domino, disturbano l'integrità di tutto il corpo!

Quindi, se vuoi proteggere la tua milza e elaborare in modo ottimale gli alimenti che mangi:

  1. Mangia pasti regolari, senza saltare o mangiare a casaccio
  2. Non esagerare: mangia porzioni moderate
  3. Mantieni un atteggiamento calmo, mangiando frettolosamente, o mentre sei ansioso o arrabbiato interrompe la digestione
  4. Mastica bene il tuo cibo: la digestione inizia nella tua bocca. Permetti alla tua bocca di fare la sua parte del processo digestivo in modo da non sovraccaricare il resto del tuo corpo
  5. Non mangiare a tarda notte - il cibo non digerito che si trova ancora nel tuo corpo durante il sonno fa richieste alle risorse che dovrebbero essere a riposo
  6. Cuocere i cibi - i cibi crudi danneggiano la milza e creano "umidità" (più su questo argomento in un altro post)
  7. Bere bevande a temperatura ambiente o più calde: la milza non può tollerare temperature fredde ghiacciate

L'implementazione di queste abitudini di base, insieme alla scelta di cibi veramente salutari, può fare molto per dare al tuo corpo il nutrimento di cui ha bisogno. Ricorda, la digestione ottimale è fondamentale per abbattere i cibi che mangi. La tua salute è determinata da ciò che mangi e come lo mangi!

Ispirato al libro Il legno diventa acqua: medicina cinese nella vita di tutti i giorni di Gail Reichstein.

4.6
5
11
4
2
3
2
2
3
1
0