Idee di menu per una colazione a basso contenuto di carboidrati

Può essere difficile capire cosa fare per la prima colazione quando si è nuovi a mangiare a basso contenuto di carboidrati. Se sei abituato a raggiungere la scatola di cereali, la pagnotta di pane o il pacchetto di fiocchi d'avena, può essere un po 'uno shock capire che devi inventare un piano per la colazione completamente diverso. Ma non preoccuparti, ci sono una varietà di cibi a basso contenuto di carboidrati.

Uova

Le uova non devono essere solo per pigre domenica mattina. Ecco alcuni modi per renderli semplici e veloci:

  • I principianti possono volere alcuni suggerimenti su come fare le uova in modi diversi. La buona notizia è che puoi cucinarli in molti modi diversi, dall'ebollizione al forno alla frittura e persino al microonde. È possibile acquistare convenienti uova sode se non si vuole affatto fare storie.
  • Preparare una frittata di verdure e congelare o conservare in frigorifero porzioni da estrarre e microonde. Una frittata è una sorta di incrocio tra una frittata e una quiche, fatta sul fuoco e talvolta finita nel forno. Una frittata è un ottimo modo per usare le verdure rimanenti perché puoi mettere qualsiasi verdura che vuoi in essa. In Italia, le frittate sono oggetti comuni nei pranzi portati da casa. Non ci vuole molto tempo per farlo, e quindi è possibile utilizzarlo per diversi pasti.
  • È ancora più facile semplicemente mescolare verdure e formaggio con uova. Puoi fare una grande quantità di questo e salvare l'extra in sacchetti di plastica tipo zip.
  • Le omelette sono un altro ottimo modo per usare carne e verdure avanzate.
  • Una porzione di uova strapazzate o fritte è veloce da preparare. Se riesci a padroneggiare lanciando le uova fritte con il tegame, puoi anche ridurre la pulizia. Servi le uova con frutta a basso contenuto di zucchero e un muffin al lino, e avrai una colazione completa.

Cereali

I cereali possono essere un problema con una dieta a basso contenuto di carboidrati perché sono ricchi di carboidrati per loro stessa natura. Ecco alcuni modi per aggirarlo:

  • Alcuni cereali freddi, come lo Special K, ora si presentano in una forma a basso contenuto di carboidrati. Ancora meglio sono alcuni dei cereali ricchi di fibre, come All Bran e Fiber One. Sarà necessario controllare attentamente le etichette, al cambiare delle formulazioni.
  • Ci sono alcuni cereali speciali a basso contenuto di carboidrati, come il Lino-O-Pasto, che possono essere acquistati online. Oppure puoi preparare i cereali di lino direttamente nella tua ciotola.
  • Puoi preparare il tuo granola a basso contenuto di carboidrati utilizzando noci e semi piuttosto che farina d'avena o altri cereali e non aggiungere zucchero.
  • Alcune persone innovative fanno una finta crema di grano usando uova e ricotta.
  • Per quanto possa sembrare improbabile, è possibile creare una farina d'avena finta con proteine ​​vegetali (TVP) che sorprende come la realtà.

Pani per la colazione

Dovrai apportare delle modifiche se la tua colazione tipica è di prodotti da forno e pane tostato per ridurre i carboidrati.

  • Muffin, biscotti e altri tipi di pane possono essere preparati con farina di lino, farina di mandorle e altri ingredienti a basso contenuto di carboidrati.
  • Acquista un mix di pancake a basso contenuto di carboidrati o fallo da zero.
  • I dolci della colazione a microonde sono una buona opzione. Metti la farina di lino e / o il pasto di mandorle in una ciotola con acqua, uova e aromi come frutti di bosco, crema di formaggio, burro di arachidi. Usa la tua immaginazione. Puoi anche fare un budino con semi di chia senza cottura, semplicemente mescolato con yogurt e acqua e refrigerato durante la notte.

Yogurt, ricotta, ricotta, tofu

Seleziona prodotti a base di latticini e soia a basso contenuto di carboidrati da gustare a colazione.

  • I prodotti caseari da cucina come yogurt, ricotta o ricotta possono essere combinati con frutta, come frutti di bosco congelati e noci o semi di lino per fare una colazione veloce.
  • Qualsiasi dei suddetti può essere usato per fare una colazione shake con proteine ​​in polvere e frutta o aromi. Oppure, il frullato può essere fatto solo con la polvere proteica e il latte di soia non zuccherato, il kefir o l'acqua.
  • Usa il tofu come proteina centrale. Un frullato può essere fatto dal tofu morbido, mentre i tipi più sodi possono essere usati nelle mescolanze di tofu e in altri piatti.
4.1
5
15
4
2
3
3
2
2
1
1